Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Lina Orlandi

Nato mercoledì 29 marzo 1961 a Bologna (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: L. Orlandi

Chiome

Colline con il ciuffo sugli occhi
o da una parte,
pettinatura diversa ogni stagione.

Chioma lunga, alberi fitti, fluenti,
tinte innumerevoli di speranza,
è un dolce guardare dalla mia finestra,
è un dolce aroma sotto gocce leggere,
è un dolce spettinare al vento di maggio.

Orizzonte che ti perdi sull'eremo lontano,
cerca tra le fronde gli occhi di un cerbiatto,
il fuggire di una lepre,

sdraiati tra l'erba e respira il mondo.
Lina Orlandi
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: L. Orlandi

    Quale libertà?

    Li hanno buttati
    per non affondare,
    sacrificio supremo
    di padri, figli,
    amici, fratelli
    in nome della libertà?

    Grido in gola,
    grido nel cuore,
    in nome della libertà?

    Orrore alla mia anima
    Furore al mio cuore
    Mi tuffo per riprenderli
    Non Lasciateli!

    Anime partite con speranza,
    profondo blu avvolge
    e abbraccia con amore,
    dal paese natio vi segue.
    Lina Orlandi
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: L. Orlandi

      Quale Rotta?

      Il mio porto certo si allontana sempre più,
      corpulenti onde, delfini e balene
      ostacolano il ritorno.

      Quando raggiungerò la mia Itaca?

      Dolci ammaliatrici cantano per noi
      e il suono ci trasporta ancora più lontano.

      Dove sarà la mia Itaca?

      Il tuo bambino ci accompagnerà.
      Lina Orlandi
      Composta lunedì 13 giugno 2011
      Vota la poesia: Commenta