Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Franco Mastroianni

Artigiano, nato martedì 2 dicembre 1958 a Valenza Po (AL) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Franco Mastroianni

Scrivo d'amore

Scrivo d'amore perché non posso farne a meno
e scapicollo in mezzo ai sentimenti... giù tra ripide discese... senza toccare freno
gioco con i magici putti che scoccano freccette di passioni... non ho ripari
e ad ogni freccia non è morir
ma nascere ogni volta ricoperto d'emozioni
chiamo sempre in aiuto il vento... per soffiar via quei veli di tristezza
e abbraccio le parole le stringo... e loro si trasformano in pura tenerezza
amo nuotar nei fiumi quando esondano d'amore
cercando di restare a galla... usando come salvagente il cuore
scrivo d'amore... sento che mi appartiene lo sento sulla pelle... nelle vene
ma... la cosa piu bella che mi capita quando scrivo d'amore
è che tra una parola e l'altra... sento battere il tuo cuore.
Franco Mastroianni
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Franco Mastroianni

    La tua voce

    È musica per me... è dolce melodia del mio sentire
    è un tenero torpore che mi avvolge... mi fa gioire
    è danza di parole mai stonate... giocose quando si tasformano in risate
    è l'eco che risuona nella valle sconfinata dei pensieri... quando tutto tace
    è come... ritrovare quel momento... trovar pace
    tutto questo io lo trovo... nella tua voce.
    Franco Mastroianni
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Franco Mastroianni

      I numeri e le date

      Settanta... chissà chi si è preso la briga di numerar le carni
      Alchimisti improvvisati... o... menti di malati
      l'età...
      Valore aggiunto come imposta... al peso dei pensieri
      Altro il sentire che lega l'oggi... ai battiti del cuore
      Travi d'amore... sorreggono ricordi ricuciti al cuore
      Oltre quei numeri... i vuoti mai colmati... ritorni
      Rivisitando pagine... mai numerate... bugie... le date
      Escludi i numeri... per un momento... senti... è ancora dolce... il vento.
      Franco Mastroianni
      Vota la poesia: Commenta