Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Franco Mastroianni

Artigiano, nato martedì 2 dicembre 1958 a Valenza Po (AL) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Franco Mastroianni
C'è una casa di riposo dove il vento passa spesso
una casa di riposo che non ospita persone
ma parole non più usate che di vivere però... non hanno smesso

sono fatte di giocosità infantile
di scordati girotondi di ginocchia un po' sbucciate delle grida in un cortile

sono fatte di rumore di silenzi... di fervore
mano a mano all'emozione la natura... la passione

di sospiri e di carezze
di colori che rinfrescano la mente
pronte ad arrivare al cuore al palpitar di tenerezze
basterebbe solamente...

C'è una casa di riposo che non ospita persone
ma parole colorate
ed il vento si diverte a miscelarle
ora il giallo insieme al verde ora il verde insieme al blu.

C'è una casa che strabocca di parole colorate
che non usiamo più.
Franco Mastroianni
Composta sabato 10 marzo 2012
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Franco Mastroianni
    Per esempio
    se un bel giorno i miei pensieri si arrestassero di botto

    e la luce della mente
    si mettesse a rimbalzare come palla in una stanza
    mentre immagini sfuocate impazzissero a mostrarsi con ritmata intermittenza.

    Se le mani cominciassero a tremare indicando un punto vuoto
    e le gambe portassero il mio corpo in altro lato

    se il mio cuore si mettesse a dondolare dolcemente
    come un'altalena posta in mezzo a un grande prato

    non mi preoccuperei... sarei ancora innamorato.
    Franco Mastroianni
    Composta mercoledì 22 febbraio 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Franco Mastroianni
      Sono incerti i nostri passi
      mentre danzano nel ghiaccio della strada
      nell'inverno che si mostra a muso duro
      poi d'altronde è la stagione ma la cosa non ci aggrada.

      Lunghe file di lamenti fanno a gara per saltar fuori dai denti
      ma che freddo quanta neve quando arriva primavera
      poi le grandi puttanate di quei soliti sapienti.

      Sono incerti i nostri passi e ci muoviamo lentamente
      ma del gelo che attanaglia i nostri cuori
      nessuno dice niente.
      Franco Mastroianni
      Composta sabato 4 febbraio 2012
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Franco Mastroianni

        In cieli colorati

        Il volo... finalmente
        dopo strapiombi di distanze che sanno intrappolar pensieri
        sostituendo i vetri con robuste sbarre che ingannano la mente

        il volo il nostro volo finalmente
        in cieli colorati dove la tenerezza è permanente
        dove gli sguardi... i nostri sguardi si assorbono completamente

        il volo il nostro volo senza nuvole di fumo
        danzando tra le correnti ascensionali... del nostro profumo.

        Il volo questo nostro volo
        in cieli colorati dove dimora... la dolcezza

        dove per spiegar le ali... basta una tua carezza.
        Franco Mastroianni
        Composta mercoledì 25 gennaio 2012
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Franco Mastroianni
          In questo grande libro dove tutti siamo autori
          scriviamo giornalmente danzando con gli umori
          mostrando i nostri lati le nostre sensazioni... i nostri cuori

          in questo strano libro fatto di gente e vento
          le pagine scorrono in fretta come i giorni... come il tempo
          e quello che lasciamo scritto qui è un po' come una foto
          la vana sensazione di aver fermato quel momento.
          Franco Mastroianni
          Composta mercoledì 25 gennaio 2012
          Vota la poesia: Commenta