Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Vincenzo Campidoglio

Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Racconti.

Trasgredire è concesso quando la complicità diventa normalità, essere se stessi è la filosofia di vita per chi non deve nascondersi da una società che stabilisce regole mai scritte.
Le regole esistenti sono frutto di chi non è normale, chi vuol renderci schiavi. Stabilire tempi e modi per lasciarci andare ad ogni nostra passione e viverla senza giudizi.
Costringendo ognuno di noi ad una vita con le loro stupide ragioni. Si è liberi solo quando ognuno di noi è libero da giudizi e pregiudizi...
una mente erotica si nutre di passioni non aspetta le occasioni blande, le vive, le pensa, inventa, progetta ed attua.
Una mente erotica e porca quanto una donna con molteplici orgasmi è brace mai spenta, un vulcano attivo, alveare di desideri, piacer di essere tua senza un attimo di pace, ogni gradino del piacere va conquistato, nutrito e curato in ogni piccolo dettaglio.
Vincenzo Campidoglio
Vota il post: Commenta
    Quando tutto sembrava perso, ho trovato l'amore, nel dolore e nel sudore, un'ancora che mi ha tenuto a galla, impedendomi di andare alla deriva.
    E di tempeste, nella vita, ce ne sono state, anche di quelle brutte. Ecco, allora, che emerge una spiegazione superiore, un senso più profondo di quello che significa amar (s)i...
    Senza l'amore sarei già morto, sarei morto anni fa, senza sapere come. Sono vivo grazie all'amore...
    Amor per se stessi, amor che dona gioia di ammirare l'alba seduto in riva al mare o nel bosco ascoltando il canto degli uccelli notturni.
    Vincenzo Campidoglio
    Vota il post: Commenta
      Scusate se non sono come la maggior parte di voi. Scusate se vengo da un altro mondo, dove la coerenza viene prima di tutto. Forse anche prima della sincerità.
      E la costanza le sta subito dopo. Scusate se non cambio le mie opinioni come tira il vento, se cerco di essere presente anche quando gli altri non lo sono.
      Scusate se ho troppo cuore nel cervello e troppo cervello nel cuore.
      E non posso dire "ehi!" O "ehi, guarda che mi cercavi sempre quando non stavi bene!"
      E allora resto io con l'amaro in bocca e con la voglia di mandare tutti a quel paese. Con la loro vanità, con la loro incostanza.
      Brutto essere dotati di cuore e cervello, oggigiorno.
      Vincenzo Campidoglio
      Vota il post: Commenta
        Davvero ho bisogno di due dita in un dolce che mi lasci la bocca amara per il piacere di leccare le dita. Ho voglia di un dolce che non ho... di un amaro che non c'è... di un abbraccio forte che mi faccia sentire vivo
        L'odore della pelle, del viso che non ho il piacere viverlo.
        Un abbraccio dove perdersi dolcemente un amaro sorriso che ti faccia ridere tanto.
        Una voglia di sentirsi dentro un dolce piacere che avvolge un'atmosfera di musica Soave.
        Nudi nel parco e vestiti in casa mai indossati Ho voglia di quel dolce piacere che avvolge, quell'amaro strano che ti lascia un vizio per pochi. Un bacio che travolge frugando oltre ogni limite le dita immerse nel dolce piacere che cola tra le mani.
        Vincenzo Campidoglio
        Vota il post: Commenta
          Tanti elementi naturali sono una miscela esplosiva. Uno sguardo che ti spoglia, un sorriso disarmante, ridere senza più fiato per l'emozione di un abbraccio. Condividere le stesse patologie mentali. Le stesse perversioni mentali. Bisogna avere il coraggio di mostrarsi nudi. Eh sì, nudi di ogni cosa che c'è dentro e non nudi esteticamente. Nudi, da poter dire senza remore cosa c'è davvero dentro di noi... la bellezza passa una bella mente resta in eterno. Ahimè purtroppo non è possibile farlo, abbandonarsi con il rischio di essere giudicati? Solo i più coraggiosi hanno questo dono di denudarsi senza paura.
          Vincenzo Campidoglio
          Vota il post: Commenta
            La verità, per quanto la si cerchi, è la cosa più pericolosa nella vita di ognuno di noi. Prova ad esprimere ciò che pensi davvero in ogni momento e scoprirai quanto nemici si annidano tra i tanti. La verità non dovrebbe essere detta a nessuno. La verità è: una brutta gatta da pelare, i randagi liberi conosco la verità, un asino che raglia. Pochissime persone sono alla ricerca della verità. La verità è una vecchia bugia condita da varie spezie per renderla gradevole alla massa.
            Vincenzo Campidoglio
            Vota il post: Commenta
              In quel sorriso mi perdo o forse li c'è racchiuso una visione di vita che non lascia scampo. C'è chi con il tuo sorriso perde la testa e chi si nutre di un giorno in più di vita. Se ogni tuo sorriso mi regala un giorno in più... vivrò in eterno. Svegliami ogni giorno con il tuo sorriso... il tenero sguardo di chi mi regala un giorno in più per apprezzare ancora di più la vita.
              Vincenzo Campidoglio
              Vota il post: Commenta