Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Siamo persone forti, piene di coraggio. Non siamo disposte ad abbassare la testa ne a cedere a ricatti e ci ribelliamo di fronte alle false dichiarazioni. Poi ci perdiamo in cose magari meno gravi, e versiamo fiumi di lacrime, soffriamo perché ci sentiamo feriti dentro, pugnalati ingiustamente da colui in cui noi avevamo riposto la più totale fiducia, sbagliando!
Silvia Nelli
Composta domenica 27 ottobre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Abbiamo vinto e abbiamo perso. Abbiamo riso ed abbiamo pianto. Abbiamo rincorso e siamo scappati. Abbiamo amato e siamo stati amati. Abbiamo deluso e siamo stati delusi. Per ogni cosa che abbiamo fatto abbiamo vissuto esperienze, sensazioni e persone differenti. Ogni cosa ci ha insegnato qualcosa, lasciato qualcosa dentro e sulla pelle.
    Silvia Nelli
    Composta domenica 27 ottobre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Ho visto persone farsi la guerra per cose talmente futili che non mi so spiegare per quali concetti e valori vivano. Perché basterebbe guardarsi un po' attorno per capire che ci sono cose ben più serie e valide per cui lottare e combattere. Probabilmente sono troppo presi da se stessi e dai loro interessi.
      Silvia Nelli
      Composta domenica 27 ottobre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Nella vita alcune persone guardano cosa fai e cosa dici. Giudicano il tuo modo di essere, di pensare e di fare. Lanciano frecciate di continuo e non hanno altre parole che quelle offensive verso di te. Poi però... Non ti conoscono, chiedono di non essere giudicati se non li conosci e la cosa peggiore è che ti dicono anche di farti un mazzettino di cazzi tuoi! Ho solo una domanda: "e voi!? Quando pensate di cominciare a farvi un po' i cazzi vostri"?
        Silvia Nelli
        Composta domenica 27 ottobre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Forse per molti è facile dimenticare. Forse per molti è facile voltare pagina, fare finta che non sia mai stato, che non sia mai successo niente. Per me non è possibile. Ciò che viene dimenticato in fretta, ciò che viene messo nel passato senza trascinarlo un po' nel presente, intralciando e rallentando un po' il futuro non può essere stato impostante. Credetemi; ciò che ha vissuto nel cuore, dal cuore facilmente non esce. Per superare serve tempo e per dimenticare anche; e a volte nemmeno si dimentica completamente.
          Silvia Nelli
          Composta sabato 26 ottobre 2013
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            È bellissimo scoprirsi ancora vivi, ancora capaci di donarsi. È bellissimo scoprire che in un mondo così privo ormai di valori e sentimenti, ancora si può avere la fortuna di conoscere persone vere, sincere e con valori ancora validi. Che magari come te vivevano nascosti in un angolo in silenzio, aspettando che qualcuno si accorgesse di loro. E solo chi ha il loro stesso cuore, la loro stessa anima può notarli nel loro silenzio!
            Silvia Nelli
            Composta sabato 26 ottobre 2013
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Silvia Nelli
              Sono una persona imprevedibile, oggi dolce domani indiavolata. Posso essere paziente, ma anche intollerante. Non sono un tipo facile, ma nemmeno ingestibile. Serve carattere e molta determinazione per stare accanto a me. Non sono una di quelle persone che per mettere a tacere le situazioni resta in silenzio... no! Combatte fino alla fine e ti scassa le palle fin quando non ha capito come stanno le cose.
              Silvia Nelli
              Composta sabato 26 ottobre 2013
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Silvia Nelli
                Quando ti senti a terra non ci sono parole sufficientemente valide e confortanti. In quei momenti si ascolta tutti e nessuno. Tutti vogliono dire la loro, tutti sanno dirti cosa fare, come devi comportarti e sono tutti bravissimi a dirti: "io so come ti senti"! Beh, sapete tutto e questo può anche essere vero, ma chi sta male sono io, io so cosa sento, cosa sto attraversando e non servono consigli, parole di circostanza. Quello che serve è anche un interminabile silenzio sciolto in un abbraccio. Serve semplicemente esserci.
                Silvia Nelli
                Composta sabato 26 ottobre 2013
                Vota la frase: Commenta