Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Silvia Nelli

Disccupata, nato giovedì 14 giugno 1973 a Pisa (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Silvia Nelli
Ricordi!? Sono quella che del tuo mondo aveva colorato i giorni. Sono quella che aveva dato un senso alle tue ore vuote. Sono quella che ha colmato i tuoi dolori e le tue paure. Quella che ha asciugato le tue lacrime, e risanato le tue ferite. Ero importante e insostituibile. Certo; fino a quando sono servita. Certo; fino a quando non ti ho visto prendere il volo, dimenticandoti non solo di me come persona, ma anche di dirmi un semplice e banale: "grazie"!
Silvia Nelli
Composta lunedì 21 ottobre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Silvia Nelli
    Non porto più rancore a nessuno io. Semplicemente lascio la mia indifferenza. Ho capito che non serve il rancore, le rivincite. Quello che serve è il silenzio. Un silenzio che non lascia respirare, uno di quei silenzi che fa un casino bestiale nelle orecchie di chi lo riceve. Chi sono io per portare rancore!? Nessuno! Ma sono abbastanza per decidere chi ignorare e chi no!
    Silvia Nelli
    Composta lunedì 21 ottobre 2013
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Silvia Nelli
      Non pensare mai di poter conquistare una vera donna con tre paroline messe in fila in 2 frasette del cazzo. Una vera donna le paroline non te le serve nemmeno a colazione, lei vive di fatti. Vivete di comodità, di superficialità e di convinzione che essere belli possa bastare. La bellezza esteriore la guardiamo, ma quella interiore la sentiamo. Ed è proprio quella a farci sentire donne stimate e apprezzate. Non chiediamo altro che sentirci "giuste" e "apprezzate" per quello che siamo non per quello che mostriamo.
      Silvia Nelli
      Composta lunedì 21 ottobre 2013
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Silvia Nelli
        Ricordati che chi ama non dimentica in un giorno. Chi è amato non deve implorare. Chi ama non si stanca di cercarti. Chi è amato non deve percorrere mai una strada a senso unico. Chi ama veramente ha nel cuore la spontaneità di gesti che solo il sentimento guida. Chi è amato li raccoglie facendone tesoro perché sa che sono frutto di qualcosa di vero e sentito.
        Silvia Nelli
        Composta domenica 20 ottobre 2013
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Silvia Nelli
          Ci sono errori che puoi perdonare ed errori che sono imperdonabili. Ci sono parole che puoi dimenticare ed altre che lasceranno il segno. Ci sono azioni che puoi ignorare ed altre a cui devi rispondere. Per questo non lamentiamoci delle reazioni, ma impariamo a moderare meglio le nostre azioni!
          Silvia Nelli
          Composta domenica 20 ottobre 2013
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Silvia Nelli
            Non chiedermi come sto, se è solo una domanda di cortesia. Non guardarmi se tanto ti fermi in superficie senza guardare oltre. Non sfiorarmi la pelle se non sei capace di sfiorarmi anche il cuore. La superficialità la vivo ogni giorno ed io ho bisogno di qualcosa di forte, di vero e di profondo che mi scuota l'anima.
            Silvia Nelli
            Composta domenica 20 ottobre 2013
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Silvia Nelli
              Guarda che la semplicità non vive nelle parole e nei racconti di vita. Lei vive nei gesti spontanei, nelle piccole cose quotidiane. La semplicità è un modo di vivere, un modo preciso di impostare la vita. La semplicità è qualcosa che senti dentro e ti guida, non qualcosa di cui parli e basta.
              Silvia Nelli
              Composta domenica 20 ottobre 2013
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Silvia Nelli
                Ho imparato a sorridere veramente quando per troppo tempo la mia unica compagnia sono state le lacrime. Ho imparato cosa conta e cosa non conta quando ho perso ciò che valeva veramente. Ho capito cosa fosse il giudizio e l'opinione quando ho sentito sul mio conto storie inverosimili. Ho imparato che la cosa più bella è vivere,
                vivere per se stessi, con più sorrisi, con più persone vere, con meno pensieri per gli altri tutelando per primi se stessi.
                Silvia Nelli
                Composta domenica 20 ottobre 2013
                Vota la frase: Commenta