Questo sito contribuisce alla audience di

Frasi di Paul Mehis

Nato mercoledì 9 gennaio 1974 a Monza (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Paul Mehis
In una sala cinematografica deve esserci un Silenzio Religioso!
Non importa cosa vi proiettino, sia una Pellicola di Raimi o di Kiarostami.
Non si mangia e beve come porci!
Non si fanno commenti da cerebrolesi!
Non si usano le poltrone come appoggiapiedi!
Non si scrivono messaggi coi fottuti cellulari!
Se supererete alcuni limiti per maleducazione, non importerà dopo, se siete: ragazzine idiote, anziani arroganti o armadi incazzati.
Vi auguro solo di non condividere mai la sala con me,
o imparerete cosa esiste dopo il limite della maleducazione!
Ed il giorno che mi andrà male... Ricomincerò solo un po' dopo!
Paul Mehis
Composta domenica 4 ottobre 2009
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Paul Mehis
    Prendete tutte le gioie di un rapporto di coppia, dai sorrisi... agli orgasmi, sono tutte diluite in un certo lasso di tempo.
    Nell'abbandono, le rivivrete tutte insieme nel medesimo istante come dolore, un dolore insopportabile...
    Ciò non toglie che siano esistite infinite gioie, però si tende a ricordare con più intensità il dolore concentrato.
    Questa situazione non muta sino a che non si avrà il coraggio di ricominciare a provare quelle gioie poco per volta, partendo magari dal dono di un sorriso.
    Paul Mehis
    Composta venerdì 25 settembre 2009
    Vota la frase: Commenta