Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Giulio Pintus

Nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Umorismo e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: bluedeep
Ed oggi che sono i cittadini italiani ad essere esiliati nella disoccupazione, nell'inoccuppazione, nel sistema contributivo, nelle angherie del fisco, nel limbo delle inequità di chi non ha un parente potente, un amico importante, nella nuova schiavitù che non usa catene d'acciaio ma banconote di carta; ebbene oggi che senso ha la festa della repubblica italiana, luogo d'esilio di milioni di italiani sconfitti proprio dai loro rappresentanti e in tempo di pace?
Che senso ha?
Giulio Pintus
Composta venerdì 25 maggio 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: bluedeep
    Si, è vero; non sono un talento e non possiedo grandi doti. Ecco a dirla tutta devo confessare di non essere particolarmente colto, usando un eufemismo, di non essere originale, né penso d'essere intelligente oltre una soglia, diciamo, accettabile.
    Ora, è anche vero che a tali conclusioni potrebbe arrivare chiunque, se solo tentasse più frequentemente e con maggiore convinzione di pensare con la propria testa.
    Essere persuasivi con se stessi è fondamentale per il raggiungimento di un obbiettivo.
    Giulio Pintus
    Composta venerdì 18 maggio 2012
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: bluedeep
      Apriamo il notiziario con il nuovo progetto per il rilancio dell'economia in Africa.
      "Sale da allevamenti biologici."
      È questa la proposta di un ' importante azienda desiderosa di investire nel continente nero i propri capitali, nel dettaglio si tratterebbe di ricavare il sale dall'evaporazione delle lacrime degli africani.
      Le lacrime in Africa - secondo fonti attendibili - sono abbondanti e ricche del preziosi cristalli ed i motivi per versarle, ancora più abbondanti.
      Ma è già forte polemica sull'utilizzo improprio della dicitura "biologico" visti i massicci inquinanti sversati ormai da anni su quelle terre.
      Giulio Pintus
      Composta domenica 9 ottobre 2011
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: bluedeep
        Il vento che sospinge le vele della mia scrittura è la brezza della ricerca, un'indagine volta alla comprensione del perché all'improvviso, quando il sole è alto, le vele spiegate e il respiro di tutto l'universo pare sospingermi, d'un tratto, senza preavviso alcuno, esso possa cessare, piantandomi in asso nel bel mezzo di un ragionamento, di una proposizione.
        Oggi ulula malinconico, e tiepido fà scivolare lieve la mina ma tutto ad un tratto non sò più che dire... ecco è successo ancora.
        Giulio Pintus
        Composta giovedì 29 settembre 2011
        Vota la frase: Commenta