Questo sito contribuisce alla audience di

Aforismi di Fabio Privitera

Consulente informatico, nato lunedì 24 aprile 1978 a CATANIA
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Fabio Privitera
Decisi di camminare da solo per non essere confuso da quelle voci che dicevano di conoscere la destinazione ma non la strada. Non lo decisi, ad essere onesto fu la mia natura stessa a spingermi lontano. Finii un giorno per girarmi e guardare il percorso che avevo calpestato e capii che la strada siamo noi stessi ed anche la destinazione.
Fabio Privitera
Composta mercoledì 11 dicembre 2013
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Fabio Privitera
    La mente umana è come un contenitore, che varia di persona in persona. Ciò che può contenere è come un liquido. Finché il liquido è all'interno del contenitore, un essere umano è in grado di gestirlo con intelligenza, ma se si eccede troppo il liquido si riversa fuori, fuori dal controllo, e dà luogo alla stupidità. Ecco perché l'intelligenza ha i suoi limiti e non tutti riescono a essere allo stesso modo intelligenti mentre la stupidità ha dei connotati molto comuni e soprattutto può espandersi all'infinito.
    Fabio Privitera
    Composta sabato 7 dicembre 2013
    Vota la frase: Commenta