Scritta da: Fabiano Rastelli
Esiste cosa più incantevole di una donna che legge? Che si immedesima, sogna e vive le storie di protagoniste che rispecchiano il proprio ritratto, o che magari narrano l'esatto profilo che lei stessa vorrebbe interpretare nella realtà. In una storia è una ribelle, nell'altra una moglie fedele, in un'altra ancora una nobile signora che vorrebbe vivere un amore condannato dalla società.
Chissà... magari le donne che leggono hanno dentro di sé tutti questi profili insieme, e leggere è la maniera per liberare tutti quei caratteri che non basta una vita per viverli tutti.
Fabiano Rastelli
Composta giovedì 7 febbraio 2019
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di