Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori frasi di Donatella Fantauzzi

Organizzo la mia vita, nato martedì 15 gennaio 1963 a terni (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Poesie, in Racconti, in Leggi di Murphy, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Donatella
È falso asserire che siamo padroni di noi stessi,
che abbiamo tutti i diritti sulla nostra vita,
e che è nostro potere scegliere di sbagliare o meno...
se così fosse
al cospetto della nera signora
non saremo costretti, tutti, ad abbassare la testa
e seguirla nel suo cammino.
Donatella Fantauzzi
Composta giovedì 22 ottobre 2009
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Donatella
    Il dolore, ognuno di noi lo percepisce in modo diverso.
    Non sapevo esistesse una scala del dolore, né tanto meno
    che potesse essere così distruttivo, subdolo, inquietante.
    Ti dicono, non puoi farci nulla solo conviverci... cerchi di controllarlo, diventargli quasi amico sperando che sia più clemente.
    Pensi "quando finirà?"... oppure "come lo faccio sparire?"
    Ma lui impassibile rimane li...
    Non ho paura di te... dolore.
    Ogni tanto fatti sentire ma lasciami vivere la mia vita.
    Donatella Fantauzzi
    Composta mercoledì 27 gennaio 2010
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Donatella
      C'è chi ti usa come valvola di sfogo ai suoi problemi, chi fa divenire un'arma impropria il tuo inchiostro per truffare gli altri, chi ti sfoggia in oro come simbolo di potere, chi ti rosicchia perché con te non ha un buon rapporto, chi si illude che tu faccia il suo lavoro, ma solo una mente pura come quella di un bambino ti usa per quello che sei... una penna.
      Donatella Fantauzzi
      Composta mercoledì 21 dicembre 2011
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Donatella
        Come ogni anno apro la scatola dei ricordi, quelli di bambina quelli in cui immaginavo il presepe in bilico sulle scatole nascoste con la cartapesta per creare le montagne e le foreste, le case fatte con la carta di giornali il fiume e tutti gli animali. Quei ricordi di bambina che ti riscaldano il cuore, dentro i sogni con le luci colorate e tanto amore le stelline e fiocchi di neve fatti con l'ovatta e sul camino appesa la calza quella rotta. Mamme Papà quest'anno ai vostri bambini fate una sorpresa prendete carta, colla, forbici e tanta fantasia li renderete i più felici di questo mondo perché la vostra attenzione è il regalo che aspettano dal profondo.
        Donatella Fantauzzi
        Composta martedì 11 dicembre 2012
        Vota la frase: Commenta