Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Donatella
È falso asserire che siamo padroni di noi stessi,
che abbiamo tutti i diritti sulla nostra vita,
e che è nostro potere scegliere di sbagliare o meno...
se così fosse
al cospetto della nera signora
non saremo costretti, tutti, ad abbassare la testa
e seguirla nel suo cammino.
Composta giovedì 22 ottobre 2009

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Donatella
    Dedica:
    A Giorgio, che ha dovuto seguire un eterno cammino che non aveva deciso.

    Commenti


    8
    postato da , il
    non è forse quello che sott'intendevo?
    7
    postato da , il
    Non posso che essere d'accordo con te Maria.
    La fede è l'unica cosa che ci da una sicurezza, perchè ci aiuta ad accettare l'impossibile e l'inevitabile.
    6
    postato da , il
    non è nostra finchè è proiettata verso lo scopo finale, cioè la vita eterna, quella vera...è per questo che dobbiamo impegnarci che sia "buona" per noi e per il prossimo, perchè la nostra vita è di Dio, non ci appartiene.
    così mi trovi d'accordo.
    5
    postato da , il
    puoi sempre decidere Maria, fare una scelta ma questa sarà sempre e comunque condizionata da altri eventi che modificheranno il percorso.... puoi guarire dal cancro e finire sotto un'auto... sopravvivere ad una tua decisione di farla finita con la vita.... e prendere il cancro.... e quanti altri esempi ci possono essere.... sta di fatto che la nostra vita... non è nostra per niente.
    4
    postato da , il
    simo un caso, quando si nasce, e si lotta contro alla casualità finche non si more

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:6.56 in 9 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti