Scritta da: F4B10Z
Un lento idillio di stelle e luci a far da cornice ad una notte tempestata di desolazione.
La cara sensazione di solitudine, accompagnata da quel vago sapore di alcool.
Anestetizzata la mente, è l'anima ad urlare ciò che il cuore cela. Ricolmo di amore dal retrogusto di rabbia...

La verità è una. Ognuno di noi è solo un guscio che protegge le stesse cose: fragilità, paure e sofferenze.
Anonimo
Composta domenica 23 maggio 2010
Vota la frase: Commenta
    Questo sito contribuisce alla audience di