Questo sito contribuisce alla audience di

in Poesie (Poesie d'Autore)

Il pianto di Dio

Quando nello spazio non si era ritirato
ancora il Nulla di questo Universo,
io credo che Dio cercasse qualcosa,
come rimedio alla ferita della noia.

In un istante girò intorno allo spazio,
e non trovò nulla tranne se stesso:
volle un'Essenza della sua Essenza: -
e la sua Essenza fu la sua eco.

Poi ritornando, triste e addolorato,
dal sordo Silenzio e dal cieco Nulla,
anche da loro volle qualcosa, ed essi
diedero se stessi, cioè non diedero nulla.

Quando Egli trovò l'Immensità così vuota,
provò un profondo, crudele dolore:
e sul Silenzio e sul Nulla
pianse dal cuore la sua disperazione.

Cadendo, le sue lacrime lo esaudirono,
formando ogni stella nel cielo: -
e come al Poeta anche a Dio,
per creare, fu necessario piangere.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Andrea De Candia
    in Poesie (Poesie d'Autore)

    Mar Rosso

    L'animo del poeta: un espatriato!
    Un erede di ghetti dati al fuoco!
    Non ha foglio di profugo. Non chiede
    viveri sigarette posto-letto.
    L'atlante – cancellato alle sue spalle.
    Pura circonferenza l'orizzonte
    (egli – al centro – il suo passo beduino).
    Su dal mattino – come da un bivacco;
    giù al tramonto, vermiglia intermittenza
    d'una misura senza fine.
    Ma a notte... come dolce il suo Mar Rosso
    trabocca in lui, l'inonda fra le ciglia
    quand'egli giace – tutto il cielo addosso.
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Antonio Belsito
      in Poesie (Poesie d'Autore)
      Vita
      e ancora altra vita.
      Vita di giorni che si susseguono
      di emozioni che si inseguono
      di parole che si amano.

      Vita di gente vicina
      e di gente lontana.
      Vita di confidenze,
      vita di essenze.

      Vita di Vite,
      generose,
      preziose,
      volenterose.

      Vita di Vite,
      ansiose,
      pensierose,
      meticolose.

      Vita
      e ancora altra vita,
      scandita,
      ammaliata,
      sensata.

      Semplicemente amata:
      Vita.
      Vota la poesia: Commenta