Area Riservata

Oggi, 27 gennaio, ricorre la Giornata della Memoria, in commemorazione delle vittime dell'Olocausto. Leggi il nostro approfondimento e tutte le citazioni degli autori sull'argomento.

Poesie d'Autore




poesia postata da: Eugenio Patanč, in Poesie (Poesie d'Autore)

L'investigatrice letteraria

Investighi il cuore, la mente, i silenzi;
ti appassioni agli odori, a quei suoni, ai rancori.
La tua pace č la quiete o la pienezza d'amore;
e in quella pace o pienezza, tu realizzi il tuo ardire:
con dedizione e attenzione, con fughe d'ansia e quesiti
che alimentano il fuoco di letture e altre vite.
Tu sei colei che va in cerca del "bel principe fra i Lord".
Tra sillabe e parole, dietro ogni virgola o in un punto,
talvolta uno, a volte tre... Osservi, ricerchi, indaghi
e ti chiedi; tocchi l'acqua, ne assaggi il sapore.
Dolce o salata, contiene sempre una storia.
Fili intrecciati, catene, rami secchi o spezzati.
Ragnatele, pensieri, notti insonni e poesie.
Epoche antiche, emozioni, sensazioni crudeli.
Tu scrosti ogni maschera e districhi ogni trama;
lģ seduta al telaio di celate realtą.


poesia postata da: Eugenio Patanč, in Poesie (Poesie d'Autore)

Abbiate il coraggio

Abbiate il coraggio di pretendere la vostra felicitą,
sia essa l'ammirare una luna arancione
che sbuca dall'acqua notturna del mare
o leggere un libro dinnanzi a un camino
bruciante pezzi di legna o rami secchi di vite.

Abbandonatevi al dolce annegare
nel caldo e vitale possedersi dei sessi;
abbiate il coraggio di domandarvi chi siete
e chi o che cosa vi renderebbe felici.

Abbiate il buonsenso di dare a voi stessi un autentico senso.
Abbiate scarpe robuste per viaggiare nel mondo
e comodi spazi – per far volare le menti.

poesia postata da: Giuseppe, in Poesie (Poesie d'Autore)

Poesia

Poesia
Entri nella mia stanza a tutte l'ore,
coi colori del tramonto
dipingi di vaghezza le pareti,
coi colori dolci
arrivi fino al cuore,
quando la sera stanca accende l'ora
m'infittisco di te.
Il mio pensiero ha occhi per vederti,
ha mani per sentire
magia di tuoi sussurri sulla pelle,
piovono sul cuscino i tuoi riflessi
quando spandi dolcezze,
sei campo di sentieri
dove posso correre,
sei terra da scavare
dove posso piantare versi belli,
ti adoro.
Composta
nel 2015