Area Riservata

Poesie d'Autore


poesia postata da: Mariella Buscemi, in Poesie (Poesie d'Autore)
Lo vedi come mi scorri sotto alla pelle?
Ti ramifichi come il male
e bruci nella mistura di veleno
tra la saliva ed il sangue
e gli umori di cui mi bagni.
Mi parti dai fuochi interni
ed emergi sui pori,
e le vene schizzano fuori
con la pressione esecrante
delle tue dita che premono
sui miei punti nudi.
T'appartengo nel vituperio
e nella violenza.