Poesie d'Autore


Scritta da: Antonio Belsito
in Poesie (Poesie d'Autore)
Lasciami bere l'ultimo quartino
e non preoccuparti del bicchiere
ché sarò io a sciacquarlo nelle vene.
Torna la spiaggia e sento il mare
tu che ti tuffi e io che ti seguo
perché non so stare.
E poi a piedi nudi
a correre e camminare
e il cuore che ci insegna a saltellare.

Abbracciati stritolati nella frequenza di un occhiolino
con l'amore già sotto il tavolino.

A inseguir aquiloni
a imparare le lune
a cercare le ore.
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Andrea De Candia
    in Poesie (Poesie d'Autore)
    Morti adorati
    un capello fatto di tenebra
    significa già lontananza
    cresce lieve per il tempo dischiuso.
    Muoio colmando segreta misura
    nell'attimo che sbocciando si distende
    ma alle spalle hanno piantato
    lingue di fuoco sulla terra.
    Tralcio che offre la sua uva alle fiamme
    cado all'indietro.
    Vota la poesia: Commenta