Diario


Scritto da: Silvia Nelli
Sapete cosa significa dover raccogliere dei pezzi dal pavimento dell'anima e cercare di rimetterli al loro posto!? Credo tutti lo abbiamo dovuto fare, almeno una volta nella vita. Avete presente la sensazione del dopo!? Di quando vi siete finalmente ricostruiti e con estrema forza e determinazione difendete i "nuovi voi". Non potete non averla presente perché è qualcosa di indescrivibile. Ecco, cominciate ad aver rispetto anche delle "ricostruzioni" altrui, perché anche a loro sono costate care: tempo, sacrificio, lacrime e a volte anche la perdita di alcune parti di se stessi.
Composto venerdì 19 maggio 2017
Vota il post: Commenta
    Buongiorno, c'è chi vedrà davanti a sé un giorno lungo e faticoso, chi vivrà un altro dì in tristezza, chi si lascerà prendere dallo sconforto, chi prenderà tutto con leggerezza. Comunque vada non lasciate che la noia vi porti via nel vuoto dell'esistenza, nel nulla della coscienza, nella materialità che non ha giustificazioni; fatevi prendere dal dubbio e dalle obiezioni, cercate di scoprire il perché di questo nuovo giorno; con discrezione, con tatto ed amore: per se stessi e per l'altro; in unione di cuori. Ricordate di non mettere da parte mai voi stessi per far piacere a qualcun altro.
    Composto sabato 20 maggio 2017
    Vota il post: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di