Questo sito contribuisce alla audience di

Diario


Scritto da: Raffaella Frese
Detrai quando il buio della vita vuole raggiungerti. Non è il buio della sera a far paura, ma quello dell'esistenza dove covano tanti mostri mitologici. I peggiori mostri molte volte ci camminano a fianco, ci sorridono mentre girando le spalle e ci deridono. Questi sono i peggiori. La cattiveria, la presunzione, il credersi migliori di altri li ciba alzandoli su un piedistallo instabile che al primo soffio li fa cadere.
Composto sabato 16 settembre 2006
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Nicola Dell'aquila
    La prima volta che hai assaporato quelle labbra è un qualcosa di indelebile che resta nell'anima, come carpire la luce al sole, il romanticismo alla luna, e se è vero amore sono sensazioni che si rinnoveranno ad ogni sguardo, ad ogni carezza, questo vuole l'amore, rinnovarsi tutti i giorni e non diventare un'abitudine.
    Vota il post: Commenta