Diario


Scritto da: Lucia Quarta
Caro papà, cara mamma, avreste mai creduto di arrivare a compiere 50 anni di vita insieme? Siamo sicuri di no, eppure ce l'avete fatta, nonostante i duri momenti in cui la vita vi ha messi alla dura prova, a volte come persone, a volte come coppia. Quello che più stupisce di questa tappa è la vostra capacità di essere rimasti insieme, sempre uno affianco all'altro e continuamente presenti nella vita di noi figli. Noi siamo i testimoni del vostro rapporto perché vi abbiamo visti ridere, piangere, arrabbiarvi, demoralizzarvi, ma soprattutto combattere per andare avanti e renderci felici. Siamo noi che vi festeggiamo, insieme a tutta la famiglia ovviamente, ma siamo noi che oggi cogliamo l'occasione per dirvi "grazie". Grazie per averci cresciuto nel miglior modo possibile. Grazie per averci accompagnato nell'età adulta e per aver fatto enormi sacrifici per noi arrivando al punto di lasciare il vostro paese per poterci raggiungere e starci accanto nei momenti difficili. Con questo pensiero, non vogliamo festeggiare il numero degli anni vissuti insieme, ma l'intensità con cui li avete vissuti e l'amore che vi ha resi sempre uniti. Se siete rimasti insieme per così tanto tempo vuol dire che c'è qualcosa di profondo che vi lega, come un filo invisibile che sembra debole, ma che, negli anni, ha dimostrato di essere troppo resistente. Si legge ancora oggi nei vostri occhi la complicità con cui agite e chi vi conosce potrebbe solo confermare tutto questo. Continuate a farvi forza l'uno con l'altro e noi ci auguriamo di poter essere, ancora per lungo tempo, testimoni del vostro amore! Buon anniversario mamma e papà!
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Kimberly
    Mi innamorai di lui come quando ci si innamora della canzone perfetta durante un viaggio. Diventi felice ogni volta che l'ascolti e ti sembra di non stancartene mai. Anche a distanza di tempo ci associ un ricordo felice e resta lì nel tuo cuore come se potesse capirti, rappresentarti. La prima volta che incrociai il suo sguardo capii che difficilmente se ne sarebbe andato dalla mia mente. È difficile accettare come la tua vita cambi grazie all'incontro con quella persona. Ti ho sempre aspettato. Penso di non aver passato istante della mia vita senza aspettarti.
    Composto sabato 22 aprile 2017
    Vota il post: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di