Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: Lina Viglione

La principessa e la serva

Maria sin da piccola ha posseduto un atteggiamento regale, sembrava che fosse nata per caso nella nostra famiglia. Oltre a assere bella, i suoi modi garbati e misurati ben si adattavano al suo carattere riservato. La natura le aveva regalato quello che si chiama "classe" di conseguenza... [continua a leggere »]
Lina Viglione
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Lina Viglione

    La scrittura e la mia ancora di salvezza

    Capitolo: LA VITA E UN REBUS .
    Ho una buona memoria e il dimenticatoio vuoto! Amo, ricordarmi tutto. Momenti felici e meno. Amo i pensieri, i ricordi, sentire la tristezza di quel momento e trasformarla in speranza con un sorriso a gioia, e non mi abbandono alla disperazione a causa di ciò che è passato, ma far si che la mia... [continua a leggere »]
    Lina Viglione
    Composto martedì 18 luglio 2000
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Lina Viglione

      La vera luce del cuore

      Solo quando il pellegrino diventa il suo stesso sentiero, solo quando l'attore consapevole si fonde con l'osservatore/ spettatore, solo allora di potrà far ridiscendere il proprio regista in questo mondo, non prima, perché ci vuole un cuore grande per contenere una più grande luce. E siccome... [continua a leggere »]
      Lina Viglione
      Composto mercoledì 17 novembre 1999
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Lina Viglione

        Le batoste della vita

        Per conoscere la felicità dobbiamo prima conoscere il dolore, il perché se lo pongono in molti. Tanto è vero che se lo chiedeva Baudelaire, se lo chiedeva Schopenauer, se lo chiedeva Leopardi. Ma ci sono delle risposte precise che non possono esserci date al di fuori di un contesto, perché l... [continua a leggere »]
        Lina Viglione
        Composto martedì 18 ottobre 2011
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Lina Viglione

          Le due Line

          Le due Line. La Lina che tutti conoscono è quella sempre allegra e spensierata. Quando è circondata da persone che le infondono fiducia e affetto, lei ride a gola spiegata e non si vergogna di certi entusiasmi ancora infantili. Non dimostra la sua vera età, qual è il tuo segreto? Le chiedono... [continua a leggere »]
          Lina Viglione
          Composto giovedì 18 novembre 1999
          Vota il racconto: Commenta
            Scritto da: Lina Viglione

            Le meraviglie della vita

            La vita e bella se noi non restassimo privi del poco tempo che abbiamo nelle mediocrità nel farci tante domande su questa vita. La vita è passeggera, è sacra, è un bene di valore, unico, è anche uno dei più rari e preziosi doni che abbiamo.

            La vita è il perno che ci fa guardare le meraviglie... [continua a leggere »]
            Lina Viglione
            Composto venerdì 1 gennaio 2010
            Vota il racconto: Commenta
              Scritto da: Lina Viglione

              Le mie manie

              Capitolo: Il mio bisogno d'amore.
              Cara mamma. Ti ricordi quando da ragazza mi venne la mania di nascondere le mie più belle foto in una vecchia scatola? Sai mamma! Avevo una paura ossessiva di morire e con quelle foto pensavo che sarei stata ricordata da tutti voi. Tu e papà ridevate di quelle mie manie, dicevate che ero un... [continua a leggere »]
              Lina Viglione
              Composto sabato 18 novembre 1995
              Vota il racconto: Commenta
                Scritto da: Lina Viglione

                Le nostre insicurezze

                Ognuno ha le sue insicurezze (anche io ho le mie) che ci precludono la vita, paura di quello che ci può capitare, paura di soffrire, paura di morire etc.

                Ma questo non è un vivere, è come ci trovassimo di fronte ad una splendida scenografia marina, ma rimarremo sempre in riva al mare nel godere... [continua a leggere »]
                Lina Viglione
                Composto giovedì 1 gennaio 2015
                Vota il racconto: Commenta
                  Scritto da: Lina Viglione

                  Lettera a un figlio

                  Capitolo: Una lettera a mio figlio.
                  Caro figlio. Oggi che l'età spegne i contrasti, finalmente posso esprimere un parere sincero nel tuo comportamento alla luce delle mozione d'un tempo. Sei stato un bravo figlio, sono felice che sia toccato a me l'arduo compito di farti da madre. Con te tutto è stato facile per in tuo... [continua a leggere »]
                  Lina Viglione
                  Composto lunedì 4 febbraio 2002
                  Vota il racconto: Commenta
                    Scritto da: Lina Viglione

                    Lettera a una figlia

                    Capitolo: Cara laura.
                    Cara Laura. Oggi che fra noi si sta instaurando un rapporto più equilibrato, vorrei che questo scritto fosse una giusta occasione per parlare di più e con sincerità. Credevo che fare la madre fosse la cosa più facile di questo mondo, ma non è così, è terribilmente complicato. Ti ricordi le... [continua a leggere »]
                    Lina Viglione
                    Composto giovedì 17 marzo 2011
                    Vota il racconto: Commenta