Questo sito contribuisce alla audience di

Racconti di Antonietta Corvaglio

Attualmente casalinga, nato lunedì 31 luglio 1972 a Matera (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Antonietta

L'amicizia e l'amore

I riferimenti a cui vorrei collegare questi sentimenti e i pensieri sono: l'amicizia - La famiglia - l'amore - l'affetto - la sincerità - la coerenza - la bontà - il dovere -  - la ricerca di se stessi - l'angoscia - le delusioni - le speranze - la vita ed il suo senso ed infine la religione o... [continua a leggere »]
Antonietta Corvaglio
Composto venerdì 7 gennaio 2011
Vota il racconto: Commenta
    Scritto da: Antonietta

    Tra le mie pagine

    Tra le mie pagine una rosa, una vita da vivere con emozioni e sogni che abitano nelle mie pagine.
    Tra queste non abbiamo nulla da fare se non dare. Il mondo è fatto di persone più che da simboli o scalette. La bontà la dobbiamo sostenere perché deve abitare nelle nostre pagine di vita. È... [continua a leggere »]
    Antonietta Corvaglio
    Composto giovedì 11 giugno 2009
    Vota il racconto: Commenta
      Scritto da: Antonietta

      Un esempio di vita

      È misteriosamente bello aspettare e aggrapparsi ad un sogno che sembra sfuggirti giorno per giorno, i tuoi occhi vedono la sofferenza, la malattia avanzare lentamente, vorrei tanto fermare il tempo ma scorre velocemente, lascia posto a tanta amarezza; la speranza arde silenziosamente nella mia... [continua a leggere »]
      Antonietta Corvaglio
      Composto sabato 8 agosto 2009
      Vota il racconto: Commenta
        Scritto da: Antonietta

        Una donna mille pagine

        Tra le mie pagine una rosa: intensa e unica nel suo colore. Una rosa che rappresenta la mia femminilità, profuma le mie giornate di candore, le delizia di sogni, di colori. Tra le mie pagine, la vita che si rinnova, le gioie, i dolori, le delusioni come pure la voglia di rialzarsi dopo ogni caduta. [continua a leggere »]
        Antonietta Corvaglio
        Composto sabato 6 giugno 2009
        Vota il racconto: Commenta
          Scritto da: Antonietta

          Uomini e vizi

          Ci sono uomini che non guardano in cielo. Sono coloro che vivono senza alcun principio esterno che li induca a compiere il bene e a fuggire il male. Sono regola a se stessi, seguono gli impulsi. Per loro il bene e il male sono qualcosa di arbitrario. L'unico freno che conoscono sono le leggi che... [continua a leggere »]
          Antonietta Corvaglio
          Composto lunedì 22 marzo 2010
          Vota il racconto: Commenta
            Scritto da: Antonietta

            Vittime innocenti

            La reazione di Erode che teme la concorrenza di Gesù, mostra come il desiderio di potere può accecare fino al punto di compiere gesti che non hanno altro senso se non quello di essere violenti. È difficile calcolare e neppure ci proviamo, quanti piccoli innocenti nelle nostre civilissime società... [continua a leggere »]
            Antonietta Corvaglio
            Composto martedì 28 dicembre 2010
            Vota il racconto: Commenta