Questo sito contribuisce alla audience di

Preghiere di Bernardo Panzeca

Nato mercoledì 8 giugno 1977
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Bernardo Panzeca
Divina Madre
Signora dei Cieli
Tu che sei
Nemica dei crudeli
e Misericordiosa
per tutti i fedeli,
Salvaci dal male
Illuminando ogni viale
Proteggici dal dolore
Avvolgendoci col tuo amore.
Alla tua porta
Mamma indiscussa
ll Cuore nostro
In ginocchio bussa,
Al tuo cospetto
Madre solenne
chiediamo Perdono
in modo perenne.
Tu sei la Mamma
Tu sei la Fiamma
Porta via
ogni nostro dramma.
Bernardo Panzeca
Composta sabato 13 marzo 2021
Vota la preghiera: Commenta
    Scritta da: Bernardo Panzeca
    A te Vergine Maria
    Affido la mia via,
    Illuminala la notte
    e quieta tutte le lotte.
    Nel buio a Te mi aggrappo
    e strappo ogni mio drappo.
    Oh Cara Mamma Santa
    La mia fede è davvero tanta,
    a Te dono la mia vita
    Senza timore di ferita,
    a te dono il mio cuore
    Senza dubbio del tuo Amore.
    Sei la Madre di Dio
    Sei Maria Benedetta
    con Te di fianco
    Non temo alcuna vetta.
    Bernardo Panzeca
    Composta giovedì 11 marzo 2021
    Vota la preghiera: Commenta
      Scritta da: Bernardo Panzeca
      Un ammalato in preghiera

      Cara Vergine Maria
      Tu sei la Mamma più Pia,
      dal letto in cui mi trovo
      di giorno in giorno
      le mie preghiere riapprovo.
      Non vi è volta
      che osservo il cielo
      che tra le nubi
      non vedo il tuo velo.
      È luminosa la tua veste,
      l'intero cielo
      impregna di celeste.
      Quel suo raggio luminoso
      d'improvviso attenua
      ogni trauma doloroso.
      Siamo ammalati
      Tanto addolorati
      ma con te di fianco
      Siamo rincuorati
      Cara Vergine Maria,
      Tu sei la Mamma più Pia,
      e non vi è fobia
      che il tuo sguardo
      di colpo non cacci via.
      Bernardo Panzeca
      Composta giovedì 11 febbraio 2021
      Vota la preghiera: Commenta
        Scritta da: Bernardo Panzeca
        Manto Celeste

        Non poteva essere
        che sconfinato
        questo tuo manto
        Immacolato.
        Di un celeste vigoroso
        non vi è animo
        che alla vista
        non ritorni rigoglioso.
        È un manto
        assai inzuppato,
        tante lacrime
        di ora in ora
        ha essiccato.
        È un manto
        che riscalda,
        chi la fede
        da sempre
        la tiene ben salda.
        È il tuo manto
        Nostra Signora
        Diga Eterna
        della nostra dimora.
        Bernardo Panzeca
        Composta martedì 9 febbraio 2021
        Vota la preghiera: Commenta
          Scritta da: Bernardo Panzeca
          Caro Gesù Bambino
          chi ti parla
          è il mio cuoricino,
          prego sempre la Madonna
          come faceva la mia nonna.
          Son preghiere tanto sincere
          in ginocchio tutte le sere,
          Chiedo aiuto a Voi lassù
          perché mi sento tanto giù.
          Tanti poveri ho visto oggi
          che si aggirano per il mondo
          Tante lacrime come sfondo
          l'egoismo come mai profondo.
          È un mondo tanto triste
          con la peste a far da ciste,
          tante figlie addolorate
          tante mamme ammalate.
          Caro Gesù Bambino
          chi ti parla
          è il mio cuoricino,
          Intervieni col tuo amore
          per far cessar tanto dolore,
          Io sarò sempre qui la notte
          ad augurarti buonanotte.
          Bernardo Panzeca
          Composta mercoledì 20 gennaio 2021
          Vota la preghiera: Commenta
            Scritta da: Bernardo Panzeca
            Oh amata Santa Rita
            fa sì che ogni ferita
            venga per bene cucita,
            che ogni salita
            sia una discesa fiorita
            e che ogni vita
            non venga mai appassita.
            Con te a fianco Santa Rita
            la disgrazia più buia
            non sarà altro che una gita
            e nessuna lacrima
            sarà più asciugata dalle dita.
            Sei la Santa dell'impossibile
            cosicché anche le rose
            appaiono sulle cime più nevose.
            Ti preghiamo gloriosa Santa Rita
            ti invochiamo, ti imploriamo
            e a te con le ginocchia giungiamo.
            Bernardo Panzeca
            Composta venerdì 22 maggio 2020
            Vota la preghiera: Commenta
              Scritta da: Bernardo Panzeca
              Mamma dalle vesti celesti
              salvaci dalle improvvise pesti
              venute al mondo nella notte
              affinché ravvedessimo
              le nostre cattive condotte.
              Noi ti imploriamo
              e in ginocchio
              i nostri cuori mettiamo.
              Noi ti scongiuriamo
              e in penitenza
              i nostri animi obblighiamo.
              Noi ti invochiamo
              e con catene
              i nostri corpi leghiamo.
              Abbi misericordia di noi
              madre vergine senza peccato.
              Ti chiediamo perdono
              e la nostra vita
              ti offriamo in dono.
              Bernardo Panzeca
              Composta lunedì 16 marzo 2020
              Vota la preghiera: Commenta