Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Sandro Boni
Inutili come spiegazioni
mai chieste e mai dovute
rimangono diluite le azioni
nelle vite ancora incompiute
prese nel vortice perplesso
di emozioni forti, nude:
non è facile né complesso
assaltare il cielo, per la vetta
inarrivabile basta un passo
dopo un altro, cauto o di fretta
quella fretta che è sempre
motivo di ritardo nella stretta
del devi fare, cinge le tempie
e attorciglia lo stomaco;
eppure che meraviglia ti riempie.
Sfarina dalle labbra color indaco
qualche parola inerme e avara
-infingardaggine di capocomico-
che ti schiude, indecifrabile perla rara,
nella perfezione di un numero primo
disperatamente autarchico nella sua tara.
Tu, favoletta della buonanotte
raccontata ad un bambino
con un bacetto sulla fronte.
Composta nel ottobre 2008

Immagini con frasi

    document.write('');window.__cmpWait(function(){document.getElementById("singlequote-ad").className+=" adsbygoogle";pp.jss("//pagead2.googlesyndication.com/pagead/js/adsbygoogle.js?client=ca-pub-3821133970955797","googleadsjs",0,{crossorigin:"anonymous"});(window.adsbygoogle=window.adsbygoogle||[]).push({})})

    Info

    Scritta da: Sandro Boni
    Ha partecipato al concorso
    Come un granello di Sabbia

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti