Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: GIUSEPPE BARTOLOMEO
Lungo un fiume sveglio e antico
dove Roma aveva portato
nuovi orizzonti, nacque Bilbilis
patria di un poeta ironico e sferzante
con lingua da staffile:
era Marziale
che apriva ferite e risate senza fine
non avendo peli sulla sua lingua.
Poi in questa terra oggi aragonese
arrivarono sceicchi musulmani
con turbanti, scimitarre e corano:
sorse così l'attuale Calatayud
cittadina senza troppo chiasso
dove frutta e cultura
sono finestre aperte
al futuro.

Antichi conventi di monaci cristiani
Sono ancora in piedi senza frati.
Strade strette per difendersi
conservano odori e sapori
di un tempo musulmano
lontano dalle rovine romane.
Vissi un anno in questa cittadina
quando mia figlia era bambina.

Oggi sono vecchio seduto a un banco
con accanto un signore di bronzo
accarezzando il suo cagnolino:
segno che uomini e animali
siamo nati con gli stessi guai.
Oggi viviamo e domani ce ne andiamo.
Composta venerdì 30 novembre 2018

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: GIUSEPPE BARTOLOMEO

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:0.00 in 0 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti