Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Michele Gentile

Impareremo ora

Impareranno le mani semplici gesti,
il tepore dei giorni sereni
da intrecciare all'edera della speranza.
Scriverà lettere sincere la voce,
parole nuove da consegnare al vento
mentre il silenzio ci insegnerà ad ascoltarle.
Impareremo l'assenza e il dono dell'attesa,
capiremo che la solitudine è terra da coltivare
per far fiorire i nostri stessi rami.
Impareremo a proteggere
il respiro di ogni creatura.
Impareremo la strada di casa, ora
o mai più.
Composta domenica 5 aprile 2020

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Michele Gentile
    Ha partecipato al concorso
    #IORESTOACASAeSCRIVO
    Ha partecipato al concorso
    #IORESTOACASAeSCRIVO - Fase 3

    Commenti

    5
    postato da , il
    semplicemente meravigliosa
    4
    postato da , il
    Questa poesia ha il sapore della speranza e della consapevolezza. Molto suggestiva
    3
    postato da , il
    Dobbiamo cambiare ma soprattutto dobbiamo imparare a vivere da esseri umani. Dobbiamo imparare a volerci bene e a rispettarci, ad aver cura dei piu' deboli e degli animali. Lo impareremo ora? Assolutamente si!
    2
    postato da , il
    Una bellissima lirica. Nel profondo di noi stessi dobbiamo ritrovare la strada di casa
    1
    postato da , il
    SPLENDIDA!

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:9.17 in 12 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti