Questo sito contribuisce alla audience di

Echi sonori

Odo...
la tua imperiosa voce
in lontananza,
mentre osservo all'orizzonte...
l'azzurro del mare.
Distesa, sulla sabbia
ascoltando Beethoven,
risuonano nella mia mente
le tue parole
così
fragili
delicate...
che purificano la mia
Anima.
Composta martedì 21 maggio 2013

Immagini con frasi

    Info

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.33 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti