Questo sito contribuisce alla audience di

Appartenersi

Solo con lo sguardo...
i miei occhi parlano,
entrano nei tuoi
nel profondo
fino ad appartenermi.
Divento estranea al mondo che mi circonda.
Nulla m'importa della gente
perché senta te...
la mia vita non è vita,
i miei sogni...
svaniscono nel nulla,
le mie angosce...
diventano
Insostenibili...
Insormontabili...
e affinché l'appartenersi
non debba mai tramontar
negli occhi miei
Vivimi...
Indelebilmente...
Inesorabile Musica.
Composta giovedì 5 settembre 2013

Immagini con frasi

    Info

    Riferimento:
    Poesia inedita inserita nell'Enciclopedia della Poesia Contemporanea vol.8/2017. Fondazione Mario Luzi.
    Poesia edita recitata da "Alessandro Quasimodo" nel progetto editoriale di video poesie: Alessandro Quasimodo Legge Silvana Fagone visibile in tutti i canali web dal 18.12.2019. Aletti Editore

    Commenti

    ATTENZIONE: l'autore ha richiesto la moderazione preventiva dei commenti alle proprie opere.
    Invia il tuo commento
    Vota la frase:8.00 in 3 voti

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti