Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Susan Randall

Libera professionista, nato a roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Susan

Mamma cantami la ninna nanna

Mamma non cantarmi la ninna nanna
per farmi addormentare
cantami la ninna nanna della vita
mamma
non dirmi cammina e sorridi e mamma
cantami la vera ninna nanna e
dimmi che un giorno non ci sarai più.
mamma non cantarmi la ninna nanna
delle favole ma cantami
dei dolori della vita
e ne sarò preparata.
mamma non raccontarmi favole.
per addormentarmi
ma raccontami di te
che io ti possa ricordare
ti prego mamma non raccontarmi di gioia
ma raccontami del dolore
così saprò affrontarlo
mamma cantami pure la ninna nanna
ma ti prego mamma
cantami la ninna nanna della vita
e quando tu non ci sarai più
io mi ricorderò della tua ninna nanna!
Susan Randall
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Susan

    Se tu sapessi

    Se tu sapessi,
    come ci si sente sfuggire nella notte,
    aspettando l'alba che sembra mai arrivare
    se tu sapessi quel pregare
    mentre una lacrima quasi d'argento
    alza quella barriera tra il sogno e la realtà.
    se tu sapessi ma non sai
    Troppe le cicatrici ha l'anima ed il cuore e
    le bugie riempiono le pareti della stanza
    se tu sapessi ma
    Tu non sai!
    Susan Randall
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Susan

      La tua anima piu' bella

      Non esiste solo l'infinito
      ne esiste solo il mare
      ne esistono sol le stelle
      ne di meno il sol che spende
      ne la luna che ci guarda
      ma ne esiste spettacolo
      ancor più bello, come
      il mare che ti parla
      come la stella che risplende
      come il sole che riscalda
      non esiste che di più bello
      la tua anima che ti parla!
      Susan Randall
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Susan

        Firmato tua sorella

        Guardo nel cielo
        il buio mi fa compagnia
        e tu non ci sei,
        non sei qui con me
        eppure continuo a sentire il senso di te
        il tuo odore.
        ora ne resta il vuoto ed il ricordo
        di noi bambine.
        sorrido pensando a te che mi hai lasciata continuo a guardare le stelle sperando di vedere te guardo il telefono aspettando che mi chiami ma tu non ci sei mi hai lasciata da sola
        io non te lo'ho permesso
        eppure lo hai fatto!
        mi hai lasciata ma
        non per sempre perché sai
        la promessa che ti ho fatto,
        ci rincontreremo ed
        insieme per sempre oltre l'infinito resteremo noi
        ci rincontreremo sorellina ora vola in alto e
        non dimenticarti che ora sarai tu
        a dover proteggere me
        ora la stella brilla,
        come se mi guardasse quasi sorridendo,
        no non mi sto sbagliando!
        mi stà sorridendo!
        ora sò che tu sarai sempre con me e
        quando guarderò il cielo,
        tu sorridimi ti prego.
        ed io mi sentirò meno sola
        TI VOGLIO BENE
        firmato tua sorella.
        Susan Randall
        Vota la poesia: Commenta