Le migliori poesie di Sabrina Ducci

Nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Sabrina
Come lacrime di vetro,
i miei sogni infranti
brillavano
sopra un letto di spine.

Ingoio il dolore
e sono più forte,
perché è già domani
mentre noi siamo adesso...

Sarò il tuo scudo
in un mondo crudele
vegliando le tue notti:
sono la mamma

Solo il tempo
guarirà le ferite
cresceremo insieme
fino a quando le lacrime diventeranno stelle
e i tuoi occhi
torneranno a sorridere.
Sabrina Ducci
Composta sabato 22 aprile 2017
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Sabrina

    Rita

    A te che adesso sei luce, polvere e vento
    e rispecchi l'infinito come fanno le stelle,
    ti sento vicina in questo momento
    che un raggio di sole mi scalda la pelle.

    I ricordi riaffiorano e mi piace pensare
    a te che adesso sei cielo, terra e mare,
    sospesa nell'aria è la tua presenza
    in attesa di iniziare una nuova esistenza.

    Intanto le immagini scorrono veloci
    seguite da aneddoti risate e voci:
    amica di sempre, sorella nel cuore
    con te ho imparato che l'amicizia è amore.

    E mentre la mia voce si perde nel vento,
    urlo il tuo nome e il dolore che ho dentro,
    perché anche se adesso sei pura energia e luce
    manca il tuo sorriso, la dolcezza e la tua voce.
    Sabrina Ducci
    Composta giovedì 2 gennaio 2014
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di