Poesie di Paolo Pinto

Nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Paolo Pinto

Rising (Sorgendo)

It's rising through the foggy dew
a hot sunshine from the sky blue,
likes a fall floods
lighting ours dark roads.

It's rising through the storm
a rainbow is taking form,
a floor is taking colour
an eagle is chasing away the condor.

A man stops his searching
he founds his reason,
at last he sees the morning.

Between this and the other world
only a moment unite their ways
at that moment the time stills hold.


Sta sorgendo attraverso la nebbia del mattino
un caldo raggio di sole dal cielo blu,
come una cascata inonda
illuminando la nostra scura strada.

Sta sorgendo attraverso la tempesta
un arcobaleno sta prendendo forma,
un fiore sta prendendo colore
un'aquila caccia il condor.

Un uomo ferma la sua ricerca
ha trovato la sua ragione,
alla fine vede il giorno.

Tra questo e l'altro mondo
solo un instante unisce le loro vie
in quell'istante il tempo si ferma.
Paolo Pinto
Composta sabato 29 agosto 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Paolo Pinto

    Parole al vento

    Resteranno parole al vento,
    resteranno anche dopo il sentimento
    ma il vento le porterà lontano
    nel cielo le porterà un aeroplano.

    Accarezzeranno le onde del mare
    e chissà, qualcuno le potrà cantare.
    Lievemente si poseranno su un fiore
    lo renderanno di un dolce candore.

    Sono solo parole si, ma nate dal cuore
    difficilmente una tale forza muore.
    Continueranno il loro viaggio
    tra i campi verdi di maggio.

    Arriveranno oltre dove può la fantasia
    come incantesimi di una strana magia,
    arriveranno anche a te, splendida creatura,
    vero dono di una stupefacente natura!
    Paolo Pinto
    Composta sabato 29 agosto 2009
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Paolo Pinto

      I would come to you

      In a bit of the sky,
      in a ray of the sun
      there is nothing that,
      nothing like you.
      None of the rainbow's colours
      none of the lights stars.

      I'm thinking about you
      in every breath, i want you,
      i want to hear out your voice
      i would lose myself in one look.

      I'm walking, walking
      On the edge of a ditch
      If only i could fly
      i would come to you
      To see your beauty,
      To sing my love
      To the lightest treasure of the sky


      In un pezzo di cielo,
      in un raggio di sole
      non c'è niente che,
      niente che sia come te.
      Nessuno dei colori dell'arcobaleno
      nessuna luce di stelle.

      Penso a te
      in ogni respiro, voglio te,
      voglio ascoltare fino in fondo la tua voce
      Mi perderei in uno sguardo.

      Cammino, cammino
      sull'orlo di un fossato
      Se solo potessi volare
      verrei da te
      per vedere la tua bellezza,
      per cantare il mio amore
      al tesoro più luminoso del cielo.
      Paolo Pinto
      Composta sabato 1 agosto 2009
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di