Le migliori poesie di Paolo Pinto

Nato (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Paolo Pinto

Vano cammino

Dimenticare e rassegnarsi
andare avanti e non aver paura,
ma la strada non è che scura.
I resti sono sparsi...

... i resti di ciò che è stato
mi rimembrano il passato.
Urlare aiuto!
Ma il tempo è scaduto.

I ricordi restano,
sì, che possano bastare
pel cammino illuminare.
Dio, fa che tutto non sia vano!
Paolo Pinto
Composta sabato 1 agosto 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Paolo Pinto

    Parole al vento

    Resteranno parole al vento,
    resteranno anche dopo il sentimento
    ma il vento le porterà lontano
    nel cielo le porterà un aeroplano.

    Accarezzeranno le onde del mare
    e chissà, qualcuno le potrà cantare.
    Lievemente si poseranno su un fiore
    lo renderanno di un dolce candore.

    Sono solo parole si, ma nate dal cuore
    difficilmente una tale forza muore.
    Continueranno il loro viaggio
    tra i campi verdi di maggio.

    Arriveranno oltre dove può la fantasia
    come incantesimi di una strana magia,
    arriveranno anche a te, splendida creatura,
    vero dono di una stupefacente natura!
    Paolo Pinto
    Composta sabato 29 agosto 2009
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Paolo Pinto

      La morte serena

      Guardo attraverso l'orizzonte
      scrutando il cielo e la terra
      in cerca di una vita senza guerra,
      una visione abbagliante
      una luce immensa
      il cuore mi attraversa,
      dentro me la serenità,
      ho trovato finalmente la felicità.
      Ma non in questo mondo fatto di notte
      Ma nel pacifico mondo della morte.
      Paolo Pinto
      Composta nel 2007
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Paolo Pinto

        A volte ritorna

        A volte ritorna
        nell'intensità di uno sguardo
        nel soffio di un respiro
        nel cenno di un sorriso.

        A volte ritorna
        travolge tutto,
        riaccende la fiamma
        e spegne l'ira.

        A volte ritorna
        nei miei pensieri
        nei miei sogni
        nei miei desideri.

        A volte ritorna
        a scaldare il cuore,
        a sciogliere il ghiaccio
        del sangue gelato.

        A volte ritorna
        e voglio sia per sempre
        per riempire la mia vita
        e realizzare il mio anelito alla felicità.
        Paolo Pinto
        Composta domenica 9 agosto 2009
        Vota la poesia: Commenta
          Questo sito contribuisce alla audience di