Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Packy Thunder

Cantautore, nato giovedì 16 gennaio 1992 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: P. Metallo

Guerra silenziosa

Una guerra silenziosa da combatter senza uscire,
con le spalle al muro, temendo l'avvenire.
Non gli importa chi tu sia, non fa distinzioni,
ti guarda in faccia e abbatte le illusioni.
Di esser superiori, solo vane convinzioni,
siamo tutti uguali, senza fare paragoni
Da quattro mura divisi e da uno schermo uniti,
mentre l'Italia conta i danni finora subiti.
L'unione fa la forza, andrà tutto bene,
vinceremo e con forza butteremo le catene.
Packy Thunder
Composta domenica 12 aprile 2020
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: P. Metallo

    Tricolore

    Buio profondo e sguardi rivolti al cielo,
    sembra di vivere in un mondo parallelo.
    A contar le vittime, un numero elevato,
    e un gran colpo dal mondo accusato.
    In aria un tricolore, simbolo di una nazione,
    pronta ad affrontar tutto con la sua ambizione.
    Un popolo unito per sfidare la sorte,
    annientare il virus evitando la morte.
    In questo tunnel, una luce si intravede,
    nella mente di chi, nella sua nazione crede.
    Alle regole della quarantena si attiene,
    sa che vinceremo e che andrà tutto bene.
    Packy Thunder
    Composta mercoledì 15 aprile 2020
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: P. Metallo

      La luce

      Sorpresi da una tempesta e costretti al riparo,
      con un virus che attacca, senza alcuno sparo.
      Sconfortati dalla distanza che ci divide,
      ma nati per combattere la sorte, con più sfide.
      I giorni trascorrono lentamente,
      ma un pensiero affiora alla mente.
      Nel buio di un tunnel, puntiamo alla luce,
      non importa quanto dista, se alla libertà conduce.
      Torneranno i giorni felici,
      corse all'aperto e uscite con gli amici.
      Dietro la tempesta, il sole si nasconde,
      ma poi esce, per splender e calmar le onde.
      Packy Thunder
      Composta lunedì 30 marzo 2020
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: P. Metallo

        Andrà tutto bene

        Cuori uniti seppur apparentemente divisi,
        da una quarantena che ci manda in crisi.
        Da un virus che non molla
        e che senza un vaccino, non crolla.
        Restare a casa, è l'unica difesa,
        ma la libertà è una speranza accesa!
        Zona rossa, batte forte il cuore,
        di chi teme per la sua salute, la famiglia e l'amore.
        Vite appese, legate in ospedale a dai respiratori,
        in attesa di una ripresa e sperando in giorni migliori...
        Ma nonostante tutto questo caos, ce la faremo
        e un giorno, di questo incubo racconteremo.
        Packy Thunder
        Composta lunedì 30 marzo 2020
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: P. Metallo

          Fiori a primavera

          Strade vuote in questo paese,
          soltanto finestre con luci accese.
          Segregati in casa con una sola speranza,
          poter uscire ed eliminare ogni distanza.
          Brividi sulla pelle ad ogni notizia,
          troppe vittime e nessuna giustizia.
          Ma questo virus ha i giorni contati
          con i nostri medici eroi, seppur affannati.
          Annunceranno la sua fine e della libertà, il ritorno,
          ameremo ogni cosa e sarà un nuovo giorno.
          Saremo più forti, ma soprattutto più uniti,
          e come fiori a primavera, con il sole fioriti.
          Packy Thunder
          Composta lunedì 30 marzo 2020
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: P. Metallo

            Brivido

            Un brivido attraversa l'anima mia,
            e detta ogni singola parola di questa poesia.
            Una goccia di sangue arriva dritta al cuore,
            gli dà la vita, accendendo il suo motore.
            Fisicamente distanti ma pur sempre uniti,
            nascosti nell'anima e d'amore nutriti.
            Dal primo instante annulla il passato,
            per far spazio ad un presente affermato.
            Non attraversa una strada di passaggio,
            ma percorre una via nuova con coraggio.
            Una strada che porta dritta al futuro,
            un sentiero illuminato, non oscuro.
            Di luce propria brilla la vita per la felicità,
            ma si spegne per chi il cuore non ascolterà.
            Quel brivido ti attraversa con determinazione
            e ti fa perdere le parole dall'emozione.
            Packy Thunder
            Composta domenica 22 marzo 2020
            Vota la poesia: Commenta
              Scritta da: P. Metallo

              Destino crudele

              Destino così crudele tu non meritavi,
              tu che in silenzio di noi ogni cosa notavi.
              Anima fragile e indifesa immersa in quelle paure,
              Indotte da chi del far del male non conosce misure.
              Le tue corse in quegli orari ormai imparati a memoria,
              giorni trascorsi insieme e tantissimi momenti di gloria.
              Non conoscevi l'odio e tutto l'amore sapevi donare,
              ma ormai stanco di lottare, hai deciso di andare.
              Terrò vivo il tuo ricordo e per sempre nei nostri cuori rimarrai,
              con impresso il giorno in cui per la prima volta ti incontrai.
              Riposa in pace cucciolo, mai potrai svanire,
              Nel cuore di chi ti ha voluto sempre accudire.
              Packy Thunder
              Composta lunedì 16 settembre 2019
              Vota la poesia: Commenta
                Scritta da: P. Metallo

                San Valentino

                San valentino è viver ogni dì nei suoi occhi,
                che immensamente brillano come due brillocchi.
                È sentir in un abbraccio fortissimo il suo calore,
                mentre nel petto accelera il battito del cuore.
                È sfiorar le sue dolci labbra, sentirne il sapore
                e sentir quel mite suono, inno dell'amore.
                È chiudere gli occhi e sapere che sempre ci sarà
                e che nelle mille tempeste al tuo fianco lotterà.
                È prendersi la mano e correre felici sui prati,
                cadere a terra con il fiatone e sentirsi rinati.
                L'amore ti dà sempre mille motivi per sorridere,
                e nelle difficoltà, ti fa ritrovare la voglia di vivere.
                È condividere ogni cosa senza mai ferirsi,
                amarsi dal profondo senza mai tradirsi.
                Packy Thunder
                Composta lunedì 17 febbraio 2020
                Vota la poesia: Commenta
                  Scritta da: P. Metallo

                  Una rosa

                  Liscia e delicata come una rosa,
                  la sfiori ed ogni brivido passar osa,
                  scorre dentro le vene delicatamente,
                  mandando in tilt il cuore e la mente.
                  Come il fuoco, emana un dolce calore,
                  ti avvicini e senti la pace interiore.
                  Quel senso di tranquillità che ti fa star bene,
                  come una casa che sempre al sicuro ti tiene.
                  Tra le sue braccia senti accelerare il battito,
                  fremere le vene e infinite emozioni in un attimo.
                  L'amore vero è ciò che rende tutto perfetto
                  e sa sminuire agli occhi ogni minimo difetto.
                  L'amore vero è fatto di follie al di fuori del normale,
                  ma non conta se accanto a lei ti senti speciale.
                  Packy Thunder
                  Composta giovedì 30 gennaio 2020
                  Vota la poesia: Commenta
                    Scritta da: P. Metallo

                    Nel buio immenso

                    Un buio immenso e tanti suoni nella testa,
                    lei impara a distinguerli e non protesta.
                    Con i suoi occhi vede un mondo diverso
                    ed ogni giorno ci nuota controverso
                    C'è chi nel buio più immenso e profondo
                    immagina dai suoni e ci vede un mondo.
                    C'è chi contro i pronostici ci lotta ogni giorno
                    perché se ne frega delle persone attorno.
                    Chi giudica senza conosce il passato,
                    in questo mondo non ha mai lottato.
                    Non ne conosce il vero significato,
                    perché di qualcosa gli è stato privato.
                    C'è chi abbatte i propri limiti con forza,
                    e chi nemmeno sa di averli e non si sforza.
                    Chi giudica dalle apparenze non sa neppure,
                    che potrà guardare il mondo solo dalle fessure.
                    Non notando che il loro muro sta cadendo,
                    perché ad altre chiacchiere stanno credendo.
                    Mentre chi ha imparato a non sentir il parere altrui,
                    sa benissimo come affrontar i periodi bui.
                    Packy Thunder
                    Composta giovedì 12 dicembre 2019
                    Vota la poesia: Commenta