Questo sito contribuisce alla audience di

Le migliori poesie di Nicola Scarpa

Sognare, nato a Mirano (VE) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: SweetNovember

Adesso

Nei tuoi sguardi felici
vorrei perdermi,
aggrappandomi,
felino.

Tra le tue braccia sicure
vorrei sciogliermi,
graffiandomi,
dentro.

E come unica goccia di mare
scivolare dolce
sul tuo petto ardente
evaporando
in nuvole di passione
per poi ricadere
come la prima pioggia
di primavera
sul tuo corpo
e cospargerlo di tenebre
e baci.
Nicola Scarpa
Composta martedì 15 febbraio 2005
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: SweetNovember

    Azzurro d'anima

    Senza il tuo sorriso
    questo nuovo giorno
    è stanco
    e mi dimentico anche del sole
    scalando montagne
    di tormento.

    L'assenza tua m'illude
    ricamando pensieri d'amore
    che s'affollano colorati
    volando come aquiloni
    pazzi di falsa allegria.

    Fremono leggeri cadendo,
    liberi e senza rumore
    scivolando via come i petali
    d'un fiore
    appassito dal vento ingenuo
    della passione
    che senza candore si confessa.

    Questo silenzio diffuso,
    non vissuto insieme,
    è una carezza d'argento
    che s'alza lenta
    sul mio cuore afflitto,
    e ancora lontana è la luna
    per rifuggire e riposare
    nel tuo amato spirito
    triste e tenero.
    Nicola Scarpa
    Composta martedì 16 marzo 2010
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: SweetNovember

      Tramonta il buio

      Orizzonti senza nuvole
      sorrisi e brividi,
      coloran fragili notti
      sbocciando liberi
      come per incanto
      nei miei pensieri,
      tua prossima bellezza:
      e mi lascio confortare
      come un raggio di sole
      su petali di emozioni
      dentro calici di allegria.

      Prima stella della sera
      che nei miei sogni
      incalzi passioni nascoste,
      sii gioia nello spirito
      e certezza che riposa ovunque,
      mentre questo cuore scivola
      in un mare senza fine,
      ove ogni goccia
      è come una rosa.
      Nicola Scarpa
      Composta lunedì 7 dicembre 2009
      Vota la poesia: Commenta