Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Mauro Lo Sole

Manager, nato domenica 23 dicembre 1956 a Roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Mauro Lo Sole

La speranza

Ciao; sono la speranza.
dammi la mano e ci conosceremo;
dammi la mano ci saluteremo;
dammi la mano ci sfioreremo;
dammi la mano ci accarezzeremo;
dammi la mano ci ameremo;
dammi la mano ci abbracceremo;
dammi la mano cammineremo;
dammi la mano danzeremo;
dammi la mano vivremo...
Sono la speranza,
la voglia di stringere te.
Mauro Lo Sole
Composta sabato 18 aprile 2020
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Mauro Lo Sole
    "Il tricolore"
    non smetterò mai d'amarti, di lodarti, e di portarti nel cuore, perché sei la storia l'amore il dolore il tricolore!

    Sono la bandiera italiana, tienimi in alto, onorami, rispettami, difendimi e sventolami in segno di fratellanza di vittoria, sono il tuo vessillo nazionale il tricolore, di colore, verde, bianco e rosso.

    "Il bianco, la fede serena alle idee il verde, la perpetua rifioritura della speranza a frutto di bene nella gioventù dè i poeti, il rosso, la passione ed il sangue dei martiri e degli eroi" disse "giose carducci".

    Io rappresento il cielo la terra i monti il mare, garibildi, cavour, mazzini, il re vittorio emanuele...

    l'inno nazionale.

    "Evviva l'italia dal sonno s'è desta dell'elmo di scipio s'è cinta la testa dov'è la vittoria! Le porga la chioma chè schiava di roma ddio la creò".

    Sono il simbolo della patria della repubblica e della libertà...

    "sono la bandiera italiana, il tricolore".
    Viva l'italia!
    Mauro lo sole.
    Mauro Lo Sole
    Composta venerdì 27 marzo 2020
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Mauro Lo Sole

      Ciao Mamma

      Ciao Mamma
      ora che sei andata via
      ora che hai scelto la tua nuova vita

      ora che i ricordi diventeranno sogni
      ora che i sogni diventeranno Te

      sento la tua energia la tua sostanza che mi avvolge

      e come una linfa penetra dentro di me nel mio corpo

      che vibra sino a raggiungere la mente il cuore l'anima...

      "Ciao Mamma Ti amo".
      Mauro Lo Sole
      Composta martedì 1 ottobre 2019
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Mauro Lo Sole

        Bon’appetito

        A Roma me sò magnato... nò Spaghetto... che è la fine der Monno...
        È mejo de tutti l’altri... non c’è dubbio, “così fatto... è er Re de tutti quanti... dei primi piatti”...
        Ahò... è così bono che quanno l’hò finito pe quanto m’è piaciuto...  
        d’avanti a tanta bontà... che voi fa' m'è sò inchinato... a ringrazià... “Sua Maestà ... La Carbonara”.
        Mauro Lo Sole
        Composta giovedì 18 luglio 2019
        Vota la poesia: Commenta