Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Mariagrazia Spadaro

Consulente del lavoro, nato domenica 25 dicembre 1966 a catania (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Umorismo, in Racconti, in Leggi di Murphy, in Frasi per ogni occasione, in Proverbi e in Diario.

Scritta da: armanda66

Insieme

Piccole riflessioni...
poco tempo insieme,
troppe frasi contenute,
gesti lenti per non dimenticare,
immagini di noi insieme nessuna,
dolci parole sussurrate piano,
neanche una canzone insieme,
ogni luogo è di passaggio per noi due.
Il tempo ci vuole amanti per sempre,
e lentamente ri regala un fiume di ricordi,
che si consumano e si rinnovano,
e ogni volta ci amiamo come fosse l'ultima.
Mariagrazia Spadaro
Composta venerdì 21 maggio 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: armanda66

    Ragione e sentimento

    E nemmeno oggi accadrà,
    sforzo di volontà sovrumana,
    invenzione lasciva di fantasie
    inappagate e desiderate,
    niente accadrà,
    poiché la dea della ragione
    ha il sopravvento su ogni cosa
    spietatamente,
    indifferente al bisogno dell'anima.
    La perversione del dolore ad ogni costo,
    per ogni momento bruciato
    sull'altare del delirio:
    ecco chi trionfa alla fine.
    Mariagrazia Spadaro
    Composta venerdì 14 maggio 2010
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: armanda66

      Il vento

      Io sono il vento...
      fuggo nella notte
      rincorro i gatti randagi...
      io sono il vento...
      apro le finestre
      ed entro nelle case...
      passo sulle pagine dei libri,
      io sono il vento
      spettino le belle donne
      e le sorprendo mentre
      camminano per strada...
      io sono il vento...
      ti porto il ricordo
      di un profumo
      che poi svanisce,
      e non sai da dove proviene...
      io sono il vento
      ascoltami nel silenzio...
      abbracciami e immagina
      che il mondo sia dentro di me...
      Mariagrazia Spadaro
      Composta giovedì 17 dicembre 2009
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: armanda66

        La nostra storia

        La nostra storia
        una cascata di emozioni
        di dubbi e di incertezze
        di appuntamenti al buio
        di sottintesi aperti
        di sguardi incontenibili
        di abbracci incontrollati
        La nostra storia
        cercare dentro noi
        l'attesa dei tuoi baci
        volere ed aspettare
        soffrire e poi morire
        mentre mi fai sentire
        la donna del tuo cuore
        e poi le nostre mani
        le labbra contro labbra
        promesse che vorrei
        promesse che non hai
        il cuore mio è tuo
        conservalo con te.
        Mariagrazia Spadaro
        Composta lunedì 23 novembre 2009
        Vota la poesia: Commenta