Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Maria Lo Monaco

Scrittrice, nato lunedì 30 marzo 1959 a Roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Racconti, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Aquilablu59

Ehi io ci sono

Amo le persone che non si fanno pregare,
quelle che sanno ascoltare,
quelle che con un sorriso ti accarezzano il viso.
Quelle che non hanno bisogno di mentire,
che sono se stesse perché hanno il coraggio di esserlo.
Quelle che non hanno bisogno di maschere,
perché sono vere.
Che sono presenti, oltre il tempo e lo spazio,
quelle che dicono: "ehi, io ci sono".
Maria Lo Monaco
Composta mercoledì 12 maggio 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Aquilablu59

    Un alito di vento tra i colori dell'arcobaleno

    Quel muro alto che avevo alzato
    in tanti anni era crollato davanti a te.
    Ero in attesa da troppo tempo
    e ancora speravo nel sentimento.
    Puerile come un bambino,
    forse incantata in un mondo di fiabe.
    Percorrendo quell'illusione...
    ero già avvinta in quell'amore.
    Perduta la strada della ragione,
    iniziai ad assumere quella sostanza,
    come qualcosa di proibito.
    Dove era vietato non farne a meno,
    e mi sentivo ebbra di te.
    In quella assurda erotica tenerezza,
    sfiorai la fissazione, inciampando nella follia.
    Fu così forte l'uragano, inaspettato, violento,
    che non riuscii a trovare riparo.
    Come un fuscello mi trasportò.
    E poi venne l'arcobaleno,
    che in un alito di vento mi tramutò.
    Maria Lo Monaco
    Composta martedì 4 luglio 2017
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Aquilablu59

      Ti sento

      Ti sento come mare,
      quando bagna la sponda,
      e poi la lascia andare.
      Ti sento come pioggia,
      quando scende dal cielo,
      e si disperde sul terreno.
      Ti sento come vento,
      quando scuote gli alberi,
      e li fa tremare.
      Ti sento nella tua assenza,
      forte come presenza.
      Ti sento come sangue,
      al sommo del cuore.
      Ti sento nell'aria,
      anche se non ci sei.
      Ti sento per non lasciarti andare
      dove non vorrei.
      Maria Lo Monaco
      Composta domenica 27 marzo 2016
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Aquilablu59

        Danzami nell'anima

        Danzami nell'anima
        costante musica
        di note impalpabili.
        In quel giardino
        segreto dove
        non scorre
        il tempo.
        Danzami nell'anima
        dove i fiori
        indossano
        i colori.
        Tra profumi
        e umori
        di corpi
        avvinti
        in gioia
        e dolore.
        Danzami nell'anima
        come un ritornello
        dove l'attimo
        è eterno.
        Danzami nell'anima
        musica
        inarrestabile,
        nello spartito
        della melodia.
        Danzami nell'anima.
        Maria Lo Monaco
        Composta mercoledì 8 novembre 2017
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Aquilablu59

          L'ora della magia

          L'ora dove la realtà incontra il sogno.
          Dove tutto tace ed il vento parla.
          L'ora dove il cielo accende le stelle.
          È l'ora dove il mondo tace per non disturbare
          quell'emozione che ci fa tremare,
          dove il cuore arde,
          dove l'amore è vero,
          dove l'amore esiste e non ne puoi fare a meno.
          Maria Lo Monaco
          Composta sabato 17 luglio 2010
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: Aquilablu59

            Temporale

            Cammino e mi fermo ad ascoltare,
            nell'aria arriva un temporale.
            La nostalgia si fa sentire,
            è dentro di me, e vuole uscire.
            È come una barca in mezzo al mare...
            in quelle onde vuole naufragare.
            E si ritorna indietro, nell'attimo passato,
            dove la mente è ferma,
            e non vuole avanzare.
            Ritorno a quell'istante,
            di un giorno come tanti,
            e invece non lo era.
            Parole senza senso,
            io ti sentii dire.
            E dopo aver parlato,
            te ne sei andato.
            Cerco di ricordare il significato.
            Ma la testa gira, gira,
            e non ricorda più.
            Maria Lo Monaco
            Composta sabato 1 gennaio 2011
            Vota la poesia: Commenta
              Scritta da: Aquilablu59

              Nuvole

              Giochiamo tra di noi,
              come se il tempo
              non avesse spazio.
              Come nuvole
              di passaggio,
              essenza che fluttua
              nell'aria.
              Note del tempo
              che fu.
              Noi, in un tempo
              che non torna più.
              Scorrono lievi,
              in quell'incanto
              andato.
              E poi...
              pensami...
              ricorda
              quello che è stato,
              e chiediti...
              se abbiamo immaginato.
              Maria Lo Monaco
              Composta venerdì 7 dicembre 2018
              Vota la poesia: Commenta