Scritta da: Loredana Montanari

Mi racconto

Mi racconto nei tuoi silenzi
in questa follia tra quattro mura
Tra crepe che lasciano intravedere il dolore e
aspetto un suono che mi conforti
Mi sono persa tante volte
tradita
amata e odiata.
Confortata dalle mie stesse braccia
cullata dalla mia stessa voce.
Ho tutto un mondo nei tuoi silenzi.
Loredana Montanari
Composta sabato 25 gennaio 2014
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Loredana Montanari

    Come io ti amo

    Ti amo come la seta ama il corpo
    e come le calze aderiscono sulle mie cosce
    ti amo come il fremito nel ventre
    e come il gusto sulla tua pelle
    Come ti amo quando catturi i miei fianchi
    che agito sotto di te
    mentre sinuosi gesti e soffocati suoni
    riempiono la stanza
    Come ti amo nell'apice
    e dopo
    nella quiete esausta
    Come ti amo e tu mi fai morire
    per poi rivivere tra le tue mani.
    Loredana Montanari
    Composta sabato 6 ottobre 2012
    Vota la poesia: Commenta
      Questo sito contribuisce alla audience di