Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Loredana Montanari

Appartienimi

Sei dentro me
come vento caldo sulla pelle
appartienimi
quando smorzi il respiro
tra le mie braccia
quando la marea ci assale
Tu sei l'anello mancante della mia vita
il mio destino
lo scorrere del tempo
scandito goccia a goccia
Appartienimi
come se il battito cessasse senza me
come se le tue mani fossero le mie
strette a pugno a catturare l'anima.
Loredana Montanari
Composta martedì 18 ottobre 2011
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Loredana Montanari

    Ho chiuso gli occhi e...

    Ho chiuso gli occhi
    riaprendoli
    ho visto la vita scorrermi nell'anima
    il petto gonfio d'aria leggera
    le mani colme di fiori odorosi
    Ho chiuso gli occhi al passato
    riaprendoli sul domani
    correndo incontro al mio volere
    pestando i piedi con fermezza
    piangendo
    urlando
    lottando col mondo intero
    mordendo il labbro nella rabbia
    cercando scampo in un sogno
    e ho visto
    un fiume in piena
    nella mente.
    Loredana Montanari
    Composta martedì 27 settembre 2011
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Loredana Montanari

      Eros

      Eros
      vestito tra adombranti ciglia
      su labbra umide dischiuse
      nel sussurrar tra pelle e pelle
      tra il tatto in dune profumate
      Tra lunghe gambe e ventre volluttuso
      tra invitanti ammiccamenti
      . Fatto di fremiti
      voleri insazi
      nel dare e avere
      nell'ancor chiedere
      Eros
      di nettare sgorgato tra petali nascosti
      e questa fonte
      disseta la tua sete
      e come seta
      ricoprirai i miei fianchi.
      Loredana Montanari
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Loredana Montanari

        L'Amante

        Quanto ti ho aspettato
        amore mio
        quanto tempo
        ho volto lo sguardo
        nella speranza
        di scorgere
        il tuo viso
        Quante lacrime
        brucianti
        nel petto
        nel vederti
        andar via
        Nel lamento
        consumo
        le parole
        nell'attesa
        stropiccio
        i sentimenti
        Per quanto
        sarai ancora
        parte di me
        per quanto
        il tuo profumo
        aleggerà
        sulla mia pelle.
        Loredana Montanari
        Composta domenica 26 giugno 2011
        Vota la poesia: Commenta