Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Gloria Piva

Nato martedì 12 novembre 1991 (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi.

Scritta da: Gloria Piva
Sei lo scultore dei miei sorrisi...
Il pittore della mia felicita...
Il compositore della mia armonia...
L'avventuriero con il quale scopro ogni giorno un amore sincero...
Il poeta che con dolci parole da gusto a questa vita...
Il bagnino che mi ha salvata prima che andassi a fondo nella malinconia...
L'angelo che sempre mi sta accanto e mi guida...
Il sole che illumina il mio viso...
Il tesoro che vanto di aver trovato...
Sei il mio amore!
Gloria Piva
Composta domenica 4 luglio 2010
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Gloria Piva
    Notte di stelle
    Notte di pensieri
    Chiave che libera mente e cuore
    dalle catene che bloccano
    le emozioni e i sogni
    le speranze e i desideri
    Luna, musa della notte
    che illumini poetica le tenebre
    e indichi la via di fuga ai pensieri
    che si librano nell'aria
    pronti a tornare
    nelle menti in modo disordinato
    quando arriva il mattino.
    Gloria Piva
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Gloria Piva

      La nebbia

      Una nebbia malinconica avvolge il mio cuore...
      una nebbia che và e che viene...
      e si infittisce quando va o viene qualcuno nel mio cammino...
      svanisce solo se questi rimane a lungo...
      più a lungo rimane più faccio chiarezza...
      ma se questi se ne va la nebbia s'infittisce ancor di più...
      senza lasciar spazio alle emozioni che il cuore vuole provare...
      l'unico varco lo trova l'amicizia...
      Gloria Piva
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Gloria Piva

        Tu che

        Tu che invadi i miei sogni
        Tu che mi facevi sorridere
        Tu che abbracciandomi mi facevi star bene
        Tu che quel giorno mi hai lasciata
        Tu che non mi vuoi più
        Tu che mi eviti
        Tu che sei difficile da scordare
        Tu che hai quegli occhi che mai rivedrò
        Tu che ti immagino con me mentre abbraccio il cuscino
        Tu che mi torni in mente quando volgio andare avanti
        Tu che non tornerai
        Ti voglio comunque bene.
        Gloria Piva
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Gloria Piva
          Vorrei avere le ali di una farfalla per volare con la mia spensieratezza...
          Vorrei avere il coraggio di un leone per affrontare i problemi della vita...
          Vorrei avere un antidoto per il veleno che inietto con la mia coda da scorpione...
          Vorrei avere la libertà dei gatti per poter vivere la mia vita a pieno...
          Vorrei tante cose ora...
          Ma le avrò con calma crescendo...
          Gloria Piva
          Vota la poesia: Commenta