Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Gaetano Toffali

Responsabile commerciale - Formatore, nato domenica 24 ottobre 1954 a Verona (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritta da: Gaetano Toffali

Non è solo il letto vuoto

Non è solo il letto vuoto
Il tuo seno che non stringo
Il tremore del silenzio
Che racconta ancora noi

Non è solo che il mio petto
Non accoglie il tuo respiro
Che le gambe sono sole
Niente edera su di me

È l'assenza di tristezza
Che racconta la tua essenza
Il sapere che poi torni
A lasciarmi pettinare
Dentro gli occhi i tuoi capelli
Nelle mani i ghirigori
Quel toccarci sempre sempre
È già qui prima di te

Serata sospesa
Finestra socchiusa
Bastasse volerlo
Saresti già qui.
Gaetano Toffali
Composta lunedì 30 novembre 2009
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Gaetano Toffali

    Italia che male

    Il culo del mondo
    Aveva le stelle
    E strisce chiare
    Su chi comandava
    Ma la grisaglia
    Fa più paura
    Nell'ombra sorride
    E ti fotte di più

    Il penso d'Italia
    Di poco ha sognato
    Chi era contrario
    Ci fa paternali

    Pieno di soldi
    E case a Cortina
    A Porto Cervo
    Si fa la sveltina

    Companeros all'occhio
    Anche a chiamarci
    Difendersi è un delitto
    La condanna è chiavarvi.
    Gaetano Toffali
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Gaetano Toffali

      Notte triste notte nessuna

      Notte triste notte nessuna
      In cielo stelle non ce n'è
      Notte stanca notte barbona
      Nel caldo vuoto pieno di te
      Prendo la penna dolce carezza
      Gli occhi chiusi parlano lenti
      Adesso ti chiamo è la certezza
      Di quanto lontana sei tu da qui

      Notte lunga notte a passare
      Notte sola notte a pensare
      Per stare assieme non basta vino
      I sogni bagnano piano il cuscino.
      Gaetano Toffali
      Vota la poesia: Commenta