Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Franco Mastroianni

Artigiano, nato martedì 2 dicembre 1958 a Valenza Po (AL) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Franco Mastroianni

Le bugie del tempo

Non so capire le bugie del tempo
ti tiene sotto braccio da quando sei bambino
ti stimola... ti fa l'occhiolino

Ti allunga la sua mano
ti invoglia a correre nel vento
e la felicità di crescere
ti sta giocando... ma sei contento

Ti truffa nel suo modo di raccontar le storie
e quando te ne accorgi
sono già memorie

Non so capire le bugie del tempo
sono arrivato qua
in un momento

Ora che il mio bisogno
è che il tempo passi in fretta
lui non mi degna... se ne sta seduto e aspetta

e ciò non gli fa onore

Ed io non so che fare
per rivederti... dolce amore.
Franco Mastroianni
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Franco Mastroianni

    In balia dei venti

    Che grandi movimenti
    che dolci... questi scombussolamenti
    è come essere in balia dei venti

    vuoi fare mille cose e... non ne combini una
    parli con gli altri... tra la gente
    ma stai parlando con la luna

    fortuna che le segnaletiche stradali
    ti indicano il posto
    se no saresti già... a chi l'ha visto

    ti accorgi piano piano con stupore
    che le tue fantasie... cambiano colore
    e percepisci a naso... il profumo dell'amore

    la tua saggezza... la ragione
    si sente un po impotente
    e gira a vuoto... nei labirinti della mente

    ti muovi con disinvoltura tra i dolci pensieri
    e vesti il cuore... di stupendi desideri

    poi finalmente torni a casa... felice
    anche di ritrovare il quotidiano

    mi pensi... chiudi gli occhi
    e sai d'avere il cuore mio... nella tua mano.
    Franco Mastroianni
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Franco Mastroianni

      Dentro di noi

      Immagino parole vestite da soldato
      protette dall'elmetto che imbracciano un fucile
      vestite di mimetico colore
      pronte... per annientare un cuore

      e resto un po' scioccato... immobile
      non so più cosa dire
      non le vorrei sentire

      però dentro di noi... plotoni di parole
      armate fino ai denti
      son pronte per partire
      e fanno male... quando riescono a colpire.
      Franco Mastroianni
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Franco Mastroianni

        Senza la tua bocca

        Aridi terreni calpestati dai ricordi
        solchi
        segnano i miei bordi

        veli dipinti oltre le staccionate
        sagome... figure perdute

        tempo passato tempo che scocca
        amaro il gusto... senza la tua bocca

        giorni di grigia incertezza... notti
        compagna... tristezza

        respiri sentiti sospiri cercati
        incontri... aspettati

        felici sorrisi intrisi di crema
        teatro di vita... di magica scena

        il sole ci scalda... in un giorno sereno
        la gioia inattesa
        l'arrivo di un treno.
        Franco Mastroianni
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Franco Mastroianni

          Un romanzo mai finito

          Cercavo d'incontrarti a tutti i costi
          per la strada in mezzo al vico
          ma... mi vergognavo... adesso te lo dico

          Mi nascondevo dietro ad un muro... un'angolino
          si... proprio come un bambino
          non ero preso da paure... ma mi invadeva un fuoco
          e bruciava troppo il suo calore

          Oggi la fermo... le parlo
          mi piazzo nella strada... l'aspetto
          ma appena ti vedevo mi si chiudeva bocca e stomaco
          come... per dispetto

          Decido allora di dirti quel che provo scrivendo due parole
          ero così felice... ma non stavo scrivendo io
          scriveva il cuore

          Questo mio scrivere di te mi catturò come non mai
          scrivevo tutti i giorni... e non ti vedevo mai

          Scrivevo giorno e notte... a pranzo
          ti scrissi cosi tanto che ne uscì un romanzo

          Ora è passato il tempo... e sono ritornato
          giù per strada dentro al vico per un giorno ti ho aspettata
          ma tu non sei passata

          Ora mi chiedo perché non l'ho mai fermata?

          Mi guardo attorno e scopro che tutto è cambiato
          ho tra le mani pagine d'un romanzo mai finito

          il titolo?

          Le parole che non ho mai trovato.
          Franco Mastroianni
          Vota la poesia: Commenta
            Scritta da: Franco Mastroianni

            Il nostro mondo

            Nel nostro mondo io e te siamo una cosa sola
            noi siamo il cielo l'alba l'aurora

            siamo la vita lontana dal tempo
            siamo una nuvola nel vento

            siamo calore siamo il colore
            siamo corolla d'uno stupendo fiore

            siamo due cuori in un battito solo
            siamo l'amore che spicca il suo volo

            siamo l'essenza dell'emozione
            siamo l'opposto alla ragione

            siamo dolcezza delicatezza
            siamo l'amore in una carezza

            siamo l'ombra nel fresco di un viale
            siamo le gocce d'un temporale

            siamo un immagine a tutto tondo
            siamo gli artefici di questo mondo

            Nel nostro mondo io e te siamo una cosa sola
            e nessuno ci potrà trovare
            perché il nostro mondo... vola.
            Franco Mastroianni
            Vota la poesia: Commenta
              Scritta da: Franco Mastroianni

              L'unico vestito

              Ci sarà pure un posto dove poter posare il cuore
              per farlo riposare

              lontano da emozioni che lo fanno vibrare
              tremare sobbalzare

              senza dover per forza restare ad ascoltare
              le note sue d'amore

              per poi danzar con lui nei vorticosi passi
              saltando nelle gioie ruotando nel dolore

              e avere come unico vestito
              il suo colore

              ci sarà pure un posto dove poter posare il cuore

              ma il solo pensarlo mi fa stare male

              non riuscirei a vivere... senza l'amore.
              Franco Mastroianni
              Vota la poesia: Commenta