Le migliori poesie di Franco Mastroianni

Artigiano, nato martedì 2 dicembre 1958 a Valenza Po (AL) (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Frasi per ogni occasione e in Diario.

Scritta da: Franco Mastroianni

I lucidi riflessi

Mi vesto di parole ogni mattina
le trovo nell'armadio dei pensieri
non sono chiuse a chiave
e
a volte vanno via

ma le ritrovo poi
che giocano felici per la via

o nel parlar di altre persone
che esprimono poesia.

Mi vesto di parole ogni mattina
indosso quel che trovo
ma...
prima d'uscir di casa

non mi soffermo mai
di fronte
ai lucidi riflessi
che donano gli specchi.
Franco Mastroianni
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Franco Mastroianni

    La magia delle parole

    Quando sono molto stanco
    ed il corpo mio è uno straccio
    mi incammino verso il letto
    con
    la mente sottobraccio
    le
    parole mi accompagnano contente
    e mi chiedono una favola
    per
    dormir tranquillamente

    io le guardo e già sonnecchio
    ma
    di colpo mi trasformo
    in Barbanera
    con la benda sopra l'occhio.

    Poi divento una regina
    mentre il capitano Achab
    mi rincorre
    come se fossi balena.

    Mi nascondo
    ed il fiato mio ripiglio
    ma mi guardo nello specchio
    e mi vedo bianconiglio.

    Per capir cosa mi accade
    lavo subito la faccia
    ma mi sembra di sudare
    mentre cerco di sfilare una spada
    dalla roccia.


    Le parole si son quasi addormentate

    e mi accorgo

    che una polverina scende.



    Forse
    è
    quella delle fate.
    Franco Mastroianni
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Franco Mastroianni

      Tra le attese

      Come si nasconde bene
      tra le attese
      questo
      tempo

      sembra quasi
      che
      rallenti il movimento

      mentre i giorni
      appiccicati come colla
      mi
      proiettano l'immagine
      di
      una corsa
      tra la folla.

      Come si nasconde bene
      tra le attese
      questo
      tempo.

      Anche
      se
      con noi

      amore mio

      lui
      si sente
      un po' adirato.

      Perché nonostante
      tutto
      non
      ci ha mai

      separato.
      Franco Mastroianni
      Vota la poesia: Commenta
        Questo sito contribuisce alla audience di