Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Daniela Cesta

Il vento

Il vento ulula come un lupo solitario,
spinge sui vetri della mia finestra,
porta in alto le foglie morte,
e le risbatte sulla terra,
gioca con la luce della gelida luna,
il vento pare chiamare me ora...
io mi rannicchio nel letto...
avvolgendomi su me stessa,
come l'ultima farfalla autunnale...
Daniela Cesta
Composta mercoledì 28 dicembre 2011
Vota la poesia: Commenta