Questo sito contribuisce alla audience di

Poesie di Carmine De Masi

Amministratore, nato giovedì 11 settembre 1952 a Foiano Valfortore BN (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Indovinelli, in Umorismo, in Frasi per ogni occasione, in Diario e in Preghiere.

Scritta da: Carmine De Masi
Lenta e silenziosa
scorre la vita nella valle,
il sole scompare dietro i monti
un brusio dissolve il lieve calore,
la frescura del crepuscolo
promette angoscia.
"Lui" è invisibile,
si nasconde
corre e s'espande,
invincibile non s'arresta
la malinconia soffoca,
l'anima nuota silenziosa
tra le gelide mura...
dalle finestre
un miraggio fiorisce
e sboccia una vita nuova...
è l'essenza di Dio
che ci conforta.
Carmine De Masi
Composta domenica 15 marzo 2020
Vota la poesia: Commenta
    Scritta da: Carmine De Masi
    Una serata trascorsa in pizzeria
    è un piacere stare in compagnia,
    per una pizza o uno stuzzichino
    è gradito sempre un bicchier di vino,
    trascorrere con gli amici una serata
    è stata ideata, pensata e studiata,
    canzoni, balli e tarantelle
    tutte le signore sono fotomodelle,
    tanti sorrisi stampati sui loro volti
    gli "iscritti" all'unitre sono tutti disinvolti,
    dopo la serata trascorsa in allegria
    senza nessuna civetteria
    per il poeta qualcuna è prediletta
    non svelerà, se è magra, alta o rotondetta.
    Carmine De Masi
    Composta venerdì 25 gennaio 2019
    Vota la poesia: Commenta
      Scritta da: Carmine De Masi
      Dai nostri avi è ideata
      con passione e tanta amata

      impastata è una pastella
      se la friggi è una frittella

      la immergi nell'olio bollente
      quando è pronta, è ardente

      salata è molta amata
      per i bambini è zuccherata

      una vivanda buona e perfetta
      sembra essere benedetta

      se la vuoi assaggiare
      la potrai giudicare.

      La frittella è tanta amata
      deve essere ereditata.
      Carmine De Masi
      Composta lunedì 16 marzo 2020
      Vota la poesia: Commenta
        Scritta da: Carmine De Masi
        Molti vocaboli ho imparato
        da un cuore letterato
        legge, scrive è ammaestrato
        vivace, soddisfatto è appagato
        nel suo paese viene elogiato
        da tante persone è adorato
        nello scrigno è conservato
        insieme al fiore profumato,
        dell'eternità è innamorato
        vuole essere incoraggiato
        il suo sogno, essere benamato
        non gradisce se ignorato
        supplica d'essere conquistato
        e dal mondo imitato
        il suo cuore è onorato
        poiché ha un cuore letterato.
        Carmine De Masi
        Composta lunedì 16 marzo 2020
        Vota la poesia: Commenta
          Scritta da: Carmine De Masi
          La filastrocca del colore
          serve per aprire il cuore
          va recitata con amore

          molti bambini immigrati
          devono essere accettati
          il buon Dio li ha creati.

          È diversa la loro cultura
          affrontiamola con cura
          purché la vita non sia dura;

          con visini sorridenti e colorati
          desiderano solo sentirsi amati
          e da tutti coccolati

          son preziosi come gioielli
          docili come piccoli agnelli
          per noi sono tutti fratelli

          la filastrocca del colore
          ci regala tanto calore
          fa crescere l'amore.
          Carmine De Masi
          Composta martedì 15 maggio 2018
          Vota la poesia: Commenta