Ayrton Senna e la Giornata Mondiale della Poesia: ecco cosa accade oggi

Ayrton Senna e la Giornata Mondiale della Poesia: ecco cosa accade oggi

0
CONDIVIDI

Il nostro sito e la nostra pagina facebook si sono tematizzati oggi sulla Giornata Mondiale della Poesia e sui 54 anni che avrebbe compiuto Ayrton Senna.

Ayrton Senna, nato nel primo giorno di primavera del 1960 e scomparso ormai 20 anni fa, è stato uno dei piloti di Formula 1 più forti di tutti i tempi, tre volte campione del mondo. Per ricordare questo grande personaggio è intervenuto perfino Google con il suo Doodle, ma anche noi – allo stesso modo – abbiamo deciso di rendere frase del giorno per le ore 12:00 proprio una delle sue più famose esclamazioni, uno dei suoi principi di vita.

In contemporanea, proprio nel primo giorno di primavera, ogni anno si celebra la Giornata Mondiale della Poesia, una ricorrenza istituita dall’UNESCO che riconosce all’espressione poetica un ruolo privilegiato della promozione del dialogo interculturale, della comunicazione e della pace.Per tutti i romani, segnaliamo dal comunicato stampa ufficiale questo evento:

Quest’anno alcuni amici del poeta irlandese recentemente scomparso, Séamus Heaney, Premio Nobel 1995, hanno organizzato in collaborazione con il Museo dell’Alto Medio Evo, un evento culturale incentrato sulla sua poesia e il suo rapporto con l’Italia presso la sala “Opus sectile” del Museo.  Studiosi e amici del Poeta desiderano offrire al pubblico del Museo e agli studenti di Roma Tre, insieme al ricordo della sua opera, una lettura di sue poesie in lingua originale e in traduzione italiana.

PensieriParole festeggia la Giornata Mondiale della Poesia invitandovi alla lettura: nella categoria di riferimento avete a disposizione oltre 35.000 poesie da leggere, divise tra Poesie d’Autore, Poesie Personali, Poesie Vernacolari e molte altre! E Buona Primavera a tutti!

CONDIVIDI

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO