Ghiaccioli fatti in casa: quando il gusto si unisce al divertimento

Ghiaccioli fatti in casa: quando il gusto si unisce al divertimento

Cosa c'è di meglio di una pausa con dei buoni ghiaccioli fatti in casa?

0
CONDIVIDI
ghiaccioli fatti in casa

I ghiaccioli fatti in casa sono coloratissimi e buonissimi, ed è uno spasso prepararli!

In tutta Italia si registrano temperature da record: il caldo ovunque sta mettendo a dura prova, ma esistono dei rimedi per far passare queste settimane (specialmente per chi non è ancora andato in vacanza). Uno di questi sono sicuramente i ghiaccioli fatti in casa: si tratta di una merenda gustosissima, facile da preparare e particolarmente indicata per l’estate. E in più non sono certo super calorici: infatti contengono molta acqua e poco zucchero, davvero fantastici!

Farli homemade però è tutta un’altra cosa: oltre al fatto che potrai usare la frutta che scegli tu, sarà un vero spasso prepararli insieme alla tua famiglia! Per prepararli serve innanzitutto della frutta fresca frullata o centrifugata, diluita in uno sciroppo di zucchero. Anche succhi di frutta o spremute sono ottimi! Puoi decidere di usare eventualmente sciroppi già pronti: basta diluirli in acqua e il gioco è fatto!

Ne esistono ancora di altre varianti, ad esempio con l’aggiunta di un ingrediente cremoso come la panna, il gelato o lo yogurt: il tuo ghiacciolo diventerà più morbido e vellutato (avete presente il “fior di fragola” di una nota azienda di gelati?). Insomma, puoi davvero dare libero sfogo alla tua fantasia: ghiaccioli all’anguria (qui ti basta semplicemente tagliare l’anguria a fette, togliere i semini, frullarla e metterla negli stampini), alla menta, alla fragola, al limone, al melone… tutta la frutta estiva è ben accetta!

NON CI SONO COMMENTI

LASCIA UN COMMENTO