Questo sito contribuisce alla audience di

Scritta da: Elisa Rasicci
La verità è che tu mi conosci meglio di chiunque altro. Riesci a leggermi dentro, ad interpretare i miei numerosi silenzi e ad accettare quello che mi rende imperfetta per molti. Quando sono accanto a te, è come se fossi trasparente e tu potessi vedere ogni mia emozione, ogni mio stato d'animo. Non ho più difese, quando mi guardi con quei tuoi occhi pieni d'amore. La verità è che tu sai tutto di me, e al contrario di molti non te ne sei mai andato. E per questo non ti ringrazierò mai abbastanza, Amore mio. Perché quando mi stringi forte a te, riesco a percepire la perfezione di un istante vissuto insieme. La verità è che Noi ci incastriamo alla perfezione. Noi, a completarci per la vita che verrà.
Elisa Rasicci
Composta martedì 10 aprile 2012
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Elisa Rasicci
    Eternamente nostri, è questo che saremo per la vita che verrà. Non apparterremo a nessun'altro, Amore. Perché questi miei occhi, tra mille, cercheranno sempre i tuoi. Come se tu fossi l'unico in grado di donarmi gioia, felicità e amore, con un sol sguardo. Che poi, tu sei per davvero l'unico al mondo che io immagino al mio fianco. Sei per davvero il senso di ogni cosa che c'è.
    Elisa Rasicci
    Composta martedì 17 aprile 2012
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Elisa Rasicci
      Non so dirti quanto mi manchi, perché questo vuoto dentro non si può descrivere. È come se ogni volta che ti allontani, ti portassi via la parte più bella di me, e la meraviglia di ogni istante vissuto insieme. Che poi, se la mia vita è meravigliosa lo devo soltanto a te. A te che non ti stanchi mai di regalarmi felicità e amore. Sei tutto ormai.
      Elisa Rasicci
      Composta domenica 6 maggio 2012
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Elisa Rasicci
        E io ti regalerò ogni mio sorriso, da qui all'eternità. Ti regalerò felicità, spensieratezza e gli abbracci che sanno di noi. Ti regalerò il primo bacio della giornata, e l'ultimo della sera quando ci addormenteremo stretti l'uno all'altra.
        Ti regalerò ogni mio pensiero e saranno rivolti sempre a te, che colori la mia vita e la rendi bella da morire. Ti regalerò ogni mio sguardo, perché anche in mezzo a mille persone io cercherei sempre i tuoi occhi. E ti regalerò le litigate più assurde, le discussioni inutili che non faranno altro che legarci ancor di più. Far pace in un abbraccio sarà meraviglioso, vedrai. Ti regalerò la gioia di una passeggiata al parco, mano nella mano. Ti regalerò le più pazze risate dentro ad un cinema, tra un pop-corn e l'altro. Ti regalerò le brutte figure in giro per negozi, e la dolcezza di una cena a lume di candela. Ti regalerò ogni istante quel noi che siamo diventati in un giorno d'estate, quando quel sole non poteva di certo competere con i nostri sorrisi. E questo mio Amore immenso, che mi scoppia nel cuore ogni volta che mi sfiori. Nulla è per sempre, ma noi insieme possiamo sfiorare l'eternità.
        Elisa Rasicci
        Composta martedì 22 maggio 2012
        Vota la frase: Commenta
          Scritta da: Elisa Rasicci
          Verrà il giorno in cui mi addormenterò in un abbraccio, il tuo. Quel giorno in cui la mia sveglia, saranno i tuoi baci. E le giornate saranno piene di sole, anche sotto una pioggia intensa. Perché quando guardo quelle due stelle che hai al posto degli occhi, non credo esista qualcosa di più bello. Non credo esista qualcosa di più bello di te, di noi.
          E verrà il giorno in cui le promesse e i sogni diventeranno realtà, perché ti sei preso ogni più piccola parte di me e non potrà che essere l'eternità il nostro destino. La verità è che con te, ogni singolo istante di vita ha un sapore diverso. Un misto di amore, emozioni vere e gioia immensa. La verità è che io son pronta ad amarti per sempre, e a far nostro quel vissero felici e contenti fino alla fine dei tempi. Lo voglio davvero, più di ogni altra cosa al mondo. Perché sei il meglio del meglio che c'è, e insieme siamo molto più dell'infinito.
          Elisa Rasicci
          Composta martedì 5 giugno 2012
          Vota la frase: Commenta
            Scritta da: Elisa Rasicci
            Sarà perfetto, vedrai. Il giorno più bello della nostra vita. Mi sveglierò all'alba, e non tanto per il trucco o per sistemare i capelli, ma perché l'emozione di esser tua per la vita intera non mi farà di certo dormire. Sarò agitata, in preda al panico totale, e vorrò essere bellissima per te che mi hai insegnato ad amare e a vivere. Indosserò quell'abito bianco, scelto tra tanti, e mi sentirò ancor di più la tua principessa. E poi verrò da te, su una decappottabile. Con i capelli al vento, e quel sorriso che ti ha fatto innamorare. E tu su quell'altare, ad aspettarmi.
            Bello come non mai, con quella luce negli occhi che sembra dire vieni, voglio amarti per il resto della mia vita. Verrà poi il momento di scambiarsi gli anelli, che in realtà son molto di più. Sono amore, sacrifici, battaglie, litigi, promesse e sogni. Sono il nostro futuro insieme, il punto di partenza e mai di arrivo, l'infinito viaggio che io e te faremo stretti in un abbraccio. Sì, lo voglio. Le parole più belle al mondo, le parole che più ho desiderato pronunciassi. E saremo quel noi, pieni d'amore e progetti. Soltanto io e te, nient'altro conta. Solo noi, a renderci la vita migliore.
            Elisa Rasicci
            Composta lunedì 9 luglio 2012
            Vota la frase: Commenta
              Scritta da: Elisa Rasicci
              E non esiste niente di più bello al mondo del tuo sorriso, ne sono certa. Così come son certa, che domani non potrò che amarti molto di più di quanto ti amo in questo preciso istante. Perché se la vita è imprevedibile, ci sei tu ad esser la mia unica certezza. E son sicura che saremo nostri per sempre, che continueremo a riempirci il cuore d'amore. D'altronde, amarci è la cosa che sappiamo far meglio da quando il tuo sguardo ha incrociato il mio.
              Elisa Rasicci
              Composta domenica 24 giugno 2012
              Vota la frase: Commenta
                Scritta da: Elisa Rasicci
                Sei quel che amo definire voglia di vivere. Sei sorrisi, gioia immensa, e sguardi che sanno leggermi dentro.
                Sei tutto ciò che di più bello e inaspettato, la vita potesse regalarmi.
                Così all'improvviso. Sei arrivato tu, a riattivare questo mio cuore da troppo tempo spento.
                E con te hai portato i colori, i profumi di una vita che forse non ho mai vissuto pienamente fino a quando le tue labbra non hanno sfiorato le mie.
                E hai portato l'amore, quell'amore tanto atteso e cercato.
                Quell'amore in grado di regalare attimi di infinita magia, ed emozioni che fino a quel momento potevo soltanto immaginare.
                Tu mi hai preso la mano e mi hai detto proviamo, cosa abbiamo da perdere è tutto già scritto.
                Sì, hai stretto la mia mano e abbiamo iniziato ad amarci.
                Credo davvero che io e te dovessimo incontrarci per un motivo, per una ragione.
                Credo davvero che tutto fosse già scritto da qualche parte, doveva soltanto accadere. Ed è accaduto.
                Per mia fortuna sei qui, a render i miei giorni migliori, a regalarmi sorrisi senza mai chiedere nulla in cambio, ad amarmi come forse nessuno ha mai amato qualcun altro.
                Sei mio, ora e per sempre.
                E mai ti lascerò andar via da me, da questi occhi che cercano in ogni istante i tuoi.
                Mai, perché l'infinito per noi è soltanto l'inizio.
                Elisa Rasicci
                Composta venerdì 10 agosto 2012
                Vota la frase: Commenta
                  Scritta da: Elisa Rasicci
                  Amo il rumore della pioggia che batte sui vetri, quando io e te in quel letto diventiamo una cosa sola. La tua mano stretta alla mia, e l'altra a ridisegnare la mia figura in modo così perfetto. I respiri che si mescolano, le gambe intrecciate in quell'attimo di perfezione e i tuoi occhi su di me. Il profumo della tua pelle, ad inebriarmi il cuore. Il tocco leggero delle tue dita, e mille brividi sulla mia pelle. Conosci forse, meraviglia più grande di questa?
                  Conosci emozione, più potente di quei ti amo sussurrati tra i capelli? E scende una lacrima sul mio viso, una lacrima che sa d'eternità. Lacrime di gioia, le chiamano. Perché la felicità che mi regali ogni giorno, è inestimabile. Perché altro non desideravo, che un amore così. Tu sei la cosa più preziosa che ho, lo giuro.
                  Elisa Rasicci
                  Composta venerdì 7 settembre 2012
                  Vota la frase: Commenta
                    Scritta da: Elisa Rasicci
                    Il regalo più bello che il destino potesse farmi, sei tu. Te che sei arrivato all'improvviso, come un temporale d'estate. Te che mi hai preso per mano, e hai cancellato ogni mia paura ed insicurezza. Te che hai riempito il mio mondo di luci e colori, spazzando via quel grigio che per troppo tempo aveva pervaso i giorni miei. Te che col tuo sorriso, mi hai mostrato cosa significa esser felici davvero. E io con te mi sento al sicuro. Io di te, mai potrei stancarmi. È come se in realtà io e te fossimo legati da sempre. Come se ci fosse un filo invisibile da cuore-a-cuore, che non può esser spezzato per nessuna ragione al mondo. Come se i miei occhi conoscessero i tuoi, fin dai tempi dei tempi. È come se fosse scritto da qualche parte, che io e te avremmo eguagliato la perfezione. E per fortuna che ci sei, a solleticarmi il cuore ogni giorno. Perché senza te, non farei che sopravvivere.
                    Elisa Rasicci
                    Composta mercoledì 10 ottobre 2012
                    Vota la frase: Commenta