Questo sito contribuisce alla audience di
Scritta da: Elisa Rasicci
Amo il rumore della pioggia che batte sui vetri, quando io e te in quel letto diventiamo una cosa sola. La tua mano stretta alla mia, e l'altra a ridisegnare la mia figura in modo così perfetto. I respiri che si mescolano, le gambe intrecciate in quell'attimo di perfezione e i tuoi occhi su di me. Il profumo della tua pelle, ad inebriarmi il cuore. Il tocco leggero delle tue dita, e mille brividi sulla mia pelle. Conosci forse, meraviglia più grande di questa?
Conosci emozione, più potente di quei ti amo sussurrati tra i capelli? E scende una lacrima sul mio viso, una lacrima che sa d'eternità. Lacrime di gioia, le chiamano. Perché la felicità che mi regali ogni giorno, è inestimabile. Perché altro non desideravo, che un amore così. Tu sei la cosa più preziosa che ho, lo giuro.
Composta venerdì 7 settembre 2012

Immagini con frasi

    Info

    Scritta da: Elisa Rasicci

    Commenti

    Invia il tuo commento
    Vota la frase:1.00 in un voto

    Disclaimer [leggi/nascondi]

    Guida alla scrittura dei commenti