Questo sito contribuisce alla audience di

Pensieri di Antonio Cuomo

Commerciante, nato venerdì 4 febbraio 1966 a Salerno (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti, in Proverbi, in Diario e in Preghiere.

Scritta da: Antonio Cuomo
Donna, oggi è la tua festa, una giornata dove vieni ricordata con una mimosa, un fiore puro e di estrema delicatezza. Un simbolo di fragilità, ma quante di voi meritano veramente di essere associate a questo fiore? La vera donna dovrebbe essere una solida certezza, una verità che supera ogni avversità, un'anima che accoglie e vive tutta la bellezza dell'amore senza creare vuoti e momenti bui, tempi che molte volte non possono essere illuminati e restano nel cuore di chi vi ama senza riserve, come macigni, andando ad appesantire un cammino, che in questi sbagli troverà la sua fine.
Antonio Cuomo
Composta domenica 8 marzo 2020
Vota la frase: Commenta
    Scritta da: Antonio Cuomo
    La vita è fatta di attese. Attese che si fermano addosso e a volte non sappiamo se aspettare ancora oppure andare via. Attese che forse non arriveranno mai, ma noi non abbiamo il coraggio di lasciare andare. Attese che ci lasciano da soli al freddo di quella nostalgia, portandosi via la nostra allegria, lasciandoci dentro un rimpianto amaro di come sarebbe stato bello se veramente fossero arrivate. Le nostre attese ci stanno aspettando, oggi sono loro ad aspettare noi, domani saremo noi quella solitudine. Non lasciamoci distrarre da cose futili, accendiamo all'amore i nostri cuori ed andiamo a prendere chi con tanta pazienza oggi ci aspetta ancora. Buon Natale ai nostri cari anziani, svuotiamo gli ospizi, gli ospedali, le case di cure e portiamo a casa chi con tanta amore ha fatto della sua vita l'unica nostra compagnia. A Natale ci sono lussi che non costano niente.
    Antonio Cuomo
    Composta domenica 15 dicembre 2019
    Vota la frase: Commenta
      Scritta da: Antonio Cuomo
      Il Natale molto spesso è una festa esaltata dal consumismo e dai tanti piaceri futili, un momento di lusso che non arricchisce mai nessuno, un tempo di apparenza dove il narcisismo rimane l'unico padrone. Gesù ci richiama ad un atteggiamento serio, semplice, un comportamento capace di cogliere e vivere appieno la sostanza. In un mondo che troppe volte è solo ipocrisia, c'è bisogno di coltivare il vero, solo così facendo siamo vicini alla volontà di Dio. Gesù bambino viene al mondo nel posto più umile che possa esistere e questo ci porta a comprendere tante cose, tutto ciò ci deve indurre a riflettere. Il nostro stile di vita deve essere rivolto verso il prossimo, un amorevole comportamento colmo di carità, empatico e ricco di compassione, dobbiamo essere noi la sua misericordia più bella, spegnendo ogni inutile rumore, assaporando un po' il silenzio, perché per ascoltare la voce dell'amore, bisogna imparare a zittire il cuore. Buon Natale.
      Antonio Cuomo
      Composta giovedì 19 dicembre 2019
      Vota la frase: Commenta
        Scritta da: Antonio Cuomo
        L'avvento è il momento dell'attenzione, del vegliare e del destarsi dal sonno: non si può essere trovati addormentati all'arrivo di nostro signore Gesù. Durante la settimana bisogna avere gli occhi ben aperti, essere capaci di accorgersi dei bisogni delle persone meno fortunate, che ci stanno attorno in modo da essere pronti a rispondere alle loro mancanze. Bisogna camminare insieme verso il Natale, come se tutto il mondo fosse un'unica grande famiglia. Natale è 365 giorni all'anno, dona ad ogni giorno l'attenzione più vera del tuo cuore.
        Antonio Cuomo
        Composta domenica 1 dicembre 2019
        Vota la frase: Commenta