Questo sito contribuisce alla audience di

Scritto da: ELIO BLANCATO
Oggi si parla troppo, e troppo spesso a sproposito, perché si ha la brutta abitudine di questionare su tutto, anche sugli argomenti più banali, futili e oziosi. Si parla sempre troppo, e per mille ragioni diverse: per abitudine, per vanità, per ascoltarsi ed essere ascoltati, per interesse, per convenienza, qualche volta anche per sentirsi vivi e, solo raramente, per far emergere dal proprio cuore la verità e dire finalmente ciò che si pensa davvero.
Composto giovedì 12 marzo 2020
Vota il post: Commenta
    Scritto da: ELIO BLANCATO
    Tutto attorno a noi cambia e muta sempre, poiché viviamo in un universo in continua e incessante trasformazione. Natura, mondo e vita cambiano in continuazione, e altrettanto facciamo noi, sia nel Corpo, che si modifica inesorabilmente con l'avanzare degli anni; sia nella Mente, che fa' tesoro di tutte le esperienze vissute variando le proprie connessioni neurali, sia nello Spirito, che non smette mai di esortarci ad acquisire nuove e più elevate sensibilità.
    Composto sabato 14 marzo 2020
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: ELIO BLANCATO
      Per capire cosa provano le altre persone non esiste modo migliore che mettersi nei loro panni, cercando di rivivere le loro situazioni e le loro difficoltà. E se poi si arriva a condividere anche stati d'animo ed emozioni, si realizza quella straordinaria e intima partecipazione che si chiama "empatia".
      Composto sabato 14 marzo 2020
      Vota il post: Commenta
        Scritto da: ELIO BLANCATO
        La soluzione migliore a un problema che ci assilla la troviamo molto spesso dormendo. Andando a letto con quel pensiero diamo al nostro cervello l'indicazione di risolverlo, e lui, mentre dormiamo, provvederà a farlo, fornendoci al risveglio la soluzione che cerchiamo.
        Composto giovedì 12 dicembre 2019
        Vota il post: Commenta