Questo sito contribuisce alla audience di

Io sono questa, mi piace guardare lo scorrere lento delle cose... le gocce di pioggia che scivolano sui vetri delle finestre, il gatto che osserva curioso la gente che passa, il cane che dorme rannicchiato sul cuscino, il vinile che gira e la casa che si riempie di musica. Mi piace guardare il fuoco nel camino, che riscalda ogni pensiero, il vapore che sale dal tè nella tazza e che profuma d'aroma tutta la stanza.
Mi piace guardare il pettirosso, seminascosto tra i rami della siepe, nel suo andirivieni dalla mangiatoia di legno tra i bianchi rami di betulla, e le nuvole mutaforma che giocano nel vento, lo stesso che scompiglia i fili d'erba
e le fronde degli alberi.
Mi piace guardare le api che volano da un Dente di Leone all'altro, le farfalle nel sali scendi delle loro danze d'amore.
Mi piace ascoltare il silenzio, assaporarne ogni momento, mentre mi guardo intorno ed aspetto il tuo ritorno.
È bello conoscere ogni piccolo rumore della casa, i tuoi passi, tutto ciò che è famigliare, tutto ciò che mi fa' sentire al sicuro, tutto ciò che sei tu, tutto ciò che siamo noi.
Simona Toffanello
Composto domenica 10 marzo 2019
Vota il post: Commenta
    A volte ti domandi il perché tante cose non siano andate come avresti voluto, il perché ci siano state persone che hai dovuto lasciar andare troppo presto e cerchi di colmare quel vuoto, di soffocare quel dolore che hai nell'anima e nel cuore, e che a volte quasi ti fà perdere la voglia di vivere.
    Ascolti chi ti sussurra che tutto avviene per il tuo bene, per un tuo bene futuro, per un destino già stato scritto ed al quale non puoi sottrarti; un destino che ti è stato donato per una tua crescita spirituale, affinché tu possa ricordare e/o imparare che solo l'Amore vince su ogni cosa e che sei qui, ora, per portare quell'Amore nel dolore tuo e delle persone che incrociano il tuo cammino.
    Ogni esperienza che siamo chiamati a vivere è una lezione di Vita, a volte ci viene "tolto" ed altre volte ci viene "donato", ma sempre per imparare la lezione dell'Amore, perché l'Amore è sempre l'unica via.
    Simona Toffanello
    Composto mercoledì 31 gennaio 2018
    Vota il post: Commenta
      Ferire una persona buona forse potrà farti sentire importante, furbo ed intelligente... ed il suo atteggiamento remissivo ed all'apparenza debole potrà farti credere d'avercela in pugno sempre... ma fai attenzione, perché quella persona ha un cuore così grande ed un'anima così profonda che se solo tu volessi, solo per un attimo, scrutarvi bene dentro, vedresti un oceano d'infinita bellezza, che è quiete e tempesta al contempo, che è forza e delicatezza, che è tormento e pace, e dolcezza ed amore incondizionati... e colori e profondità infinita... e forse ne rimarresti talmente incantato da sentire sotto i piedi la terra mancare, tanto d'averne timore...
      Simona Toffanello
      Composto giovedì 31 gennaio 2019
      Vota il post: Commenta
        Voltati al passato per ricordare le belle cose, quelle che riportano luce alla tua giornata odierna, quelle che danno sollievo e pace al tuo vivere di oggi, quelle che riportano l'allegria nel tuo cuore, quelle che riescono a sanare ogni malumore, quelle che riportano in riga i tuoi pensieri un po' "storti"... quelle che riescono a farti tornare la fiducia in un domani migliore, quelle che ti fanno ricominciare a sognare, quelle che "Qui ed Ora" ti aiutano a capire... quelle che... quelle che ti mettono i brividi dentro e fuori perché i ricordi sono emozioni, piccole "guarigioni". Tutto il resto nel passato non conta... conta solo l'amore donato.
        Simona Toffanello
        Composto venerdì 2 gennaio 2015
        Vota il post: Commenta
          Non sono mai stata superficiale nelle cose, ho sempre cercato di capire le persone andando oltre il velo d'apparenza.
          Ho capito che a volte ciò che ci dà fastidio negli altri è in realtà qualcosa che ci appartiene e che ci ostiniamo a non volerlo riconoscere, ed altre volte invece è semplicemente ciò che ci manca, ciò al quale aneliamo e non abbiamo il coraggio di raggiungere.
          Ho capito che le persone ci fanno da "specchio" diventando per noi "maestri di vita".
          Ho capito che, a volte, coloro che ci sembrano più in gabbia sono in realtà quelli più liberi... anche più di noi.
          Simona Toffanello
          Composto domenica 25 marzo 2018
          Vota il post: Commenta