Questo sito contribuisce alla audience di

Post di Mauro Lo Sole

Manager, nato domenica 23 dicembre 1956 a Roma (Italia)
Questo autore lo trovi anche in Frasi & Aforismi, in Poesie, in Umorismo, in Racconti e in Frasi per ogni occasione.

Scritto da: Mauro Lo Sole
Genialità e follia. Immagina, di cambiare il mondo, fermare il tempo. Immagina, il mondo senza tempo non ha età. Immagina, il tempo che non passa che non ha fine che non invecchia che non ha storia, che non ha giorno che non ha notte... immagina, un mondo senza te.
Mauro Lo Sole
Composto martedì 12 settembre 2017
Vota il post: Commenta
    Scritto da: Mauro Lo Sole
    Cara, non ci sono parole che possano esprimere pensieri, immagini o ricordi, io ho avuto la fortuna, di conoscerlo. Dai una carezza al tuo papà. Adesso il mio pensiero è vicino a te, che stai per salutarlo per sempre. So bene, cosa si prova! Un mixer di rabbia e sofferenza, che ti porterà, ad ereditare quella forza e gli equilibri della vita, che lui ti ha trasmesso attraverso l'amore per renderti unica e un giorno più forte, e quel giorno sta per iniziare. Ora rimango in silenzio! Con affetto.
    Mauro Lo Sole
    Composto sabato 10 aprile 2010
    Vota il post: Commenta
      Scritto da: Mauro Lo Sole
      Impressioni astratte.
      Sono rimasto per un lungo tempo, alla finestra ad osservare il movimento lento, delle bianche nubi nel cielo che formano figure.
      Mi resi conto che con il passare del tempo i vetri si velavano con il calore della casa, confondendo la vista dalle immagini formate dalle nubi che perdevano forma e diventavano astratte.
      Il vento, avrebbe cancellato in fretta quelle linee e portato via le nuvole, che continuavano a unirsi una all'altra per poi svanire nel nulla.
      Come, se un pittore, avesse scelto, il cielo, usandolo come una tela, per dipingere i suoi quadri. E usa le nubi e l'azzurro, per colorare il mare, che riflesso, si specchia, nel cielo, con le sue onde bianche e spumeggianti, illuminate, dai raggi, del sole, nell'infinito azzurro.
      Mauro Lo Sole
      Composto giovedì 5 maggio 2005
      Vota il post: Commenta